dalla Home

Live

pubblicato il 5 dicembre 2016

Dossier Motor Show di Bologna 2016

Motor Show 2016, tutta l'azione dalle aree esterne [VIDEO]

Tra pista e off-road, ecco un assaggio di quello che si può guidare a Bologna

Galleria fotografica - Le aree esterne del Motor Show 2016Galleria fotografica - Le aree esterne del Motor Show 2016
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 1
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 2
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 3
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 4
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 5
  • Le aree esterne del Motor Show 2016 - anteprima 6

Il Motor Show di Bologna è passione per l'auto, e l'auto si deve muovere. Nell'edizione di quest'anno l'azione non manca e Andrea ha visitato le aree esterne, dandoci un assaggio di quello che succede a Bologna. Nell'Area 48 rombano i motori di Ferrari e Lamborghini, mentre il prossimo week end (10 e 11 dicembre) si terrà il mitico "Memorial Bettega". Ma non c'è solo la pista; fuori dai padiglioni 21 e 22 è allestita una piattaforma basculante dove Jeep vi fa provare l'esperienza del fuoristrada. Nell'Area 44 invece è disponibile la gamma del gruppo PSA con le Citroen e le Peugeot.

Per gli amanti della guida off-road segnaliamo l'area esterna al padiglione 26. Qui gli istruttori della federazione italiana fuoristrada possono farvi provare "l'effetto lavatrice" su un percorso allestito appositamente per mettere alla prova mezzi e piloti. Toyota Hilux, Ford Ranger, Fiat Fullback, Mitsubishi L200, ma anche la piccola Jimny: nessun modello si è tirato indietro al percorso con twist, salite e discese da togliere il respiro. Se invece volete mettervi voi al volante allora l'Area 47 è il posto giusto; tra l'ingresso Nord e l'ingresso Michelino la Toyota mette a disposizione la nuova C-HR, mentre Suzuki "schiera" la nuova Ignis, la Baleno e la S-Cross.

Autore: Redazione

Tag: Live , motor show


Top