dalla Home

Live

pubblicato il 5 dicembre 2016

Dossier Motor Show di Bologna 2016

Motor Show 2016, la prima volta di Infiniti [VIDEO]

La Casa giapponese porta a Bologna Q30, QX30, Q50 e la coupé Q60

Galleria fotografica - Infiniti al Motor Show di Bologna 2016Galleria fotografica - Infiniti al Motor Show di Bologna 2016
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 1
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 2
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 3
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 4
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 5
  • Infiniti al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 6

Infiniti prosegue il suo consolidamento sul mercato europeo partecipando per la prima volta al Motor Show di Bologna e presentando la nuova coupé Q60. Lo stile, vicino a quello della sorella a quattro porte Q50 (anche lei presente) è dinamico e aggressivo e consente alla coupé di raggiungere un valore di Cx pari a 0,28. I motori disponibili sono i turbo benzina 2 litri da 208 CV e il 3.0 da 300 e 400 CV. La trazione, di base posteriore, può essere integrale a seconda della versione scelta.

Al suo fianco, come detto, c'è la Q50, la berlina premium di segmento E che abbiamo avuto modo di provare su strada e nel nostro #perchécomprarla. Ci sono poi la compatta Q30 e la sua versione crossover QX30. Anche in questo caso la linea non passa di certo inosservata, a cominciare dalle fiancate scolpite e dalla ristretta luce dei finestrini che danno un'area massiccia e sportiva alle due auto. Curiosità, Q30 e QX30 non sono costruite in Giappone ma a Sunderland, nel Regno Unito, e condividono gran parte delle loro componenti con la Mercedes GLA.

Autore: Redazione

Tag: Live , Infiniti , motor show


Top