dalla Home

Live

pubblicato il 3 dicembre 2016

Dossier Motor Show di Bologna 2016

PSA, la gamma al completo al Motor Show 2016

Citroen, Peugeot e DS portano i loro modelli più nuovi accanto a quelli d'epoca

Galleria fotografica - Citroen, DS e Peugeot al Motor Show di Bologna 2016Galleria fotografica - Citroen, DS e Peugeot al Motor Show di Bologna 2016
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 1
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 2
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 3
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 4
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 5
  • Citroen al Motor Show di Bologna 2016 - anteprima 6

Al Motor Show 2016 lo stand del gruppo francese è tra i più ricchi e colorati. Per il marchio DS, che è diventato brand autonomo sul finire del 2014, è il primo debutto ufficiale ad un salone italiano (nel 2015 il Motor Show non è stato fatto). Di conseguenza non poteva mancare tutta la famiglia del marchio francese più "cool", a cominciare da DS 3, DS 4 e DS 5 in allestimento Performance Line, quelli con l'animo più sportivo. La DS 3 Cabrio Performance Black Special, in particolare, monta un motore 1.6 THP da 203 CV e si distingue per la colorazione in Black Matt. C'è poi una prima nazionale, quella della DS 4 Crossback Matt, presentata in tinta arancione opaca mentre, al centro dello stand, c'è in bella mostra la DS E-Tense, la concept elettrica che deriva dalle esperienze maturate dall'esperienza in Formula E.

Citroen porta a Bologna tutti gli ultimi modelli, dalla C3 all'originale E-Mehari. La prima c'è anche in versione "competizione", e cioè la C3 WRC, la concept che ha debuttato a Parigi e che il prossimo gennaio debutterà nel rally di Monte Carlo. Ma non è l'unica tra le auto "speciali": la C4 Cactus si presenta in versione Ouverture, adatta all'avventura e abbinata ad una Triumph Street Twin posizionata nel carrello posteriore. Non basta, la Cactus c'è anche in allestimento Rip Curl, caratterizzato da colori e dotazioni particolari e un'anima "surfista". La E-Mehari invece non ha bisogno di serie speciali per farsi notare: rialzata da terra e adatta ad affrontare anche terreni impervi, eredita lo spirito sbarazzino della prima Mehari ma sotto il cofano è equipaggiata con un propulsore elettrico. Peugeot continua con la sua "avanzata" dei SUV e infatti, insieme alla più piccola 3008, debutta in Italia la 5008, la SUV dalle dimensioni abbondanti che con un passo di oltre 2 metri e 80 promette un'abitabilità ai vertici della categoria. Non mancano però le sportive: ci sono 208 e 308 GT Line, 308 GT SW e 308 R Hybrid.

Autore: Redazione

Tag: Live , auto europee , motor show


Top