dalla Home

Curiosità

pubblicato il 1 dicembre 2016

BMW, ecco la Art Car che correrà alla 24 Ore di Daytona

E’ la 19esima della collezione ed è stata realizzata dall’artista concettuale di Los Angeles John Baldessari

BMW, ecco la Art Car che correrà alla 24 Ore di Daytona
Galleria fotografica - BMW Art Car by John BaldessariGalleria fotografica - BMW Art Car by John Baldessari
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 1
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 2
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 3
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 4
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 5
  • BMW Art Car by John Baldessari - anteprima 6

Le Art Car di BMW sono ormai molto famose. E’ da più di 40 anni che il marchio bavarese assegna ad artisti famosi il compito di realizzare auto uniche, per le più svariate ragioni, e siamo arrivati a ben 19 esemplari (qui le foto della collezione). Anche se la tradizione è lunga, infatti, si tratta pur sempre di pezzi unici e l’ultimo in ordine cronologico è quello basato sulla BMW M6 GTLM, la versione da corsa che gareggerà l’anno prossimo alla 24 Ore di Daytona. Per l’occasione BMW ha chiesto all’artista concettuale di Los Angeles, John Baldessari, di realizzare una livrea eccezionale che al momento è in mostra all’Art Basel di Miami Beach.

“Ho fatto un solo lavoro nella mia vita che vede coinvolta una macchina - racconta Baldessari - Così, per il progetto BMW Art Car, ho inserito un territorio inesplorato, non solo in termini del soggetto, ma anche passando da due arti tridimensionali. Una sfida che mi è piaciuta! Mi piace l’ambiguità, avendo bidimensionalità e tridimensionalità allo stesso tempo. Considerando l’auto come icona della vita contemporanea, il mio concetto è un gioco satirico, ma evidenzia anche alcune delle idee del marchio che uso”. L’effetto è molto particolare: su una fiancata c’è la scritta “fast” (veloce), riprodotta con uno speciale effetto simil 3D voluto dall’artista, e sull’altra si vede l’auto per intero, come a specchiarsi.

Autore:

Tag: Curiosità , Bmw , auto europee , lifestyle


Top