dalla Home

Attualità

pubblicato il 1 dicembre 2016

Flotte aziendali, Arval sfonda quota un milione

Per la società di BNP Paribas, un milione di veicoli noleggiati in 28 Paesi

Flotte aziendali, Arval sfonda quota un milione

È un po' come quando si abbatte un diaframma in una galleria: non ci si ferma, si continua a fare la strada sul tratto successivo. La stessa cosa accade ad Arval, la società di BNP Paribas specializzata nel noleggio e gestione di flotte aziendali, ha raggiunto il traguardo di un milione di veicoli noleggiati nei 28 Paesi in cui opera, con una "progressione" importante: alla fine del 2015, la flotta totale noleggiata da Arval era di 949.000 veicoli, inclusi quelli di GE Fleet Services, acquisita da Arval nel novembre del 2015; oggi, noleggia un milione di mezzi ai suoi clienti, dai grandi gruppi internazionali alle piccole e medie imprese e liberi professionisti.

Un… "esercito" di 6.000 collaboratori

Più di 6.000 collaboratori della società di BNP Pariba si impegnano per prendersi cura dei propri clienti, driver e veicoli. Così si spiegano le parole di Philippe Bismut, CEO di Arval, dichiara: "Sono veramente orgoglioso di questo successo, che è stato ottenuto grazie ai nostri collaboratori in ogni Paese. Ancora più importante di questo traguardo è la nostra ambizione, quella di offrire sempre il miglior livello di servizio, grazie all'impegno dei nostri professionisti in un'ottica di costante innovazione digitale e soddisfazione del cliente".

La loro carta d'identità

Fondata nel 1989, Arval è specializzata nel noleggio e gestione di flotte aziendali, e fa parte di Element-Arval Global Alliance, la più longeva e strategica alleanza nel settore del noleggio e gestione di flotte aziendali e leader mondiale con 3 milioni di veicoli gestiti in quasi 50 paesi. Mentre BNP Paribas è una banca leader in Europa presente in 75 Paesi con oltre 189.000 collaboratori, di cui più di 146.000 in Europa. Accompagna tutti i clienti per aiutarli a realizzare i loro progetti, proponendo loro servizi di finanziamento, di investimento, di risparmio e di custodia.

Fra i diversi servizi…

Ricordiamo che, fra i vari servizi offerti da Arval, ci sono anche strumenti dedicati ai driver, ideali per gestire il proprio veicolo ovunque ci si trovi, in modo semplice e veloce: Driver Portal e l'App Arval Mobile+. Per accedere con semplicità ed efficienza ai servizi di noleggio, con l'impegno di garantire loro la gestione in tempo reale del veicolo anche dai propri dispositivi mobile. Tramite Driver Portal, cui è possibile accedere da pc, tablet o smartphone, i driver possono, fra l'altro, visualizzare le informazioni relative al proprio veicolo e i servizi sottoscritti nel contratto di noleggio. Invece, mediante l'applicazione Arval Mobile+, scaricabile gratuitamente da iTunes Store e Google Play, fra le varie funzioni, nella sezione specifica "La mia auto" i driver possono visualizzare i servizi sottoscritti, nonché ricercare su mappa e contattare direttamente le officine per prenotare interventi di manutenzione.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , flotte aziendali


Top