dalla Home

Accessori

pubblicato il 29 novembre 2016

LoJack Connect, un "amico tuttofare" per il noleggio

Uno strumento telematico che svolge numerose funzioni

LoJack Connect, un "amico tuttofare" per il noleggio

"Gestire ogni giorno una flotta arrivata a quasi 800.000 veicoli in noleggio, che percorrono 22 miliardi di chilometri l'anno, vuol dire coordinare e seguire ogni aspetto del servizio, dalla locazione del mezzo, alla sua manutenzione, alle problematiche che possono insorgere (incidenti, furti, multe)": a parlare è Pietro Teofilatto, direttore noleggio a lungo termine Aniasa (Associazione nazionale industria dell'autonoleggio). Ecco perché "telematica e connettività sono diventati attori centrali nel rapporto tra operatori di noleggio e clientela, in grado di garantire sicurezza, risparmio e responsabilità della circolazione". In quest'ottica, uno strumento come LoJack Connect si rivela prezioso: un alleato telematico per il noleggio a breve termine (quello che dura pochi giorni) e per il noleggio a lungo termine (per anni, in genere aziendale). Un "amico tuttofare" ideato dalla LoJack, società americana recentemente inglobata nel colosso della telematica CalAmp.

Connect RAC

Per il noleggio a breve termine, LoJack Connect RAC permette di creare sistemi di "fast check-in", incrociando le indicazioni sui tempi della riconsegna dell'auto, sul livello di carburante nel serbatoio, sui chilometri percorsi e sul coinvolgimento in incidenti. Risultato: per i clienti virtuosi che rispettano tutti i parametri contrattuali, c'è una rapida consegna del mezzo, senza le consuete operazioni di verifica fisica, con conseguente ottimizzazione della gestione del personale.

Connect LTR

Per il lungo termine, la principale innovazione è rappresentata da una gestione unica degli incidenti attraverso un sistema di "Instant Crash Notification": notifica solo i reali incidenti, con un'affidabilità al 99%. Questa funzione permette la gestione in tempo reale del soccorso, agevola le fasi successive di recupero del veicolo e della riparazione e, non ultima, fornisce la ricostruzione puntuale del sinistro, stabilendo 5 livelli di gravità per la gestione delle fasi di emergenza. Le informazioni raccolte da Connect LTR forniscono indicazioni precise anche sui chilometri percorsi dalle singole auto e consentono di monitorare e inviare alert relativi a cambio gomme (in relazione alla stagione o al livello di usura). Il sistema effettua, inoltre, verifiche sulla effettiva corrispondenza dei consumi dei singoli driver, riducendo i rischi di frodi e di furto di carburante. Le società di noleggio possono monitorare costi di riparazione e tempi di permanenza delle singoli vetture nei centri di riparazione. Il sistema analizza anche gli stili di guida dei driver sulla base di alcuni parametri (velocità, partenze e frenate brusche) e fornisce un punteggio sul grado di correttezza degli automobilisti aziendali, consentendo a noleggiatori e società clienti di attivare, dove necessario, programmi e corsi di guida sicura.

Contro la piaga dei furti

Viene poi proposta una soluzione per limitare i furti. Ogni anno oltre 4.500 auto in noleggio a breve e lungo termine vengono rubate, senza contare il crescente numero di appropriazioni indebite. Per contrastare il fenomeno, LoJack Connect consente di inviare un alert quando il driver di una vettura in noleggio a breve termine attraversa i confini nazionali, entra in un'area portuale, compie percorsi anomali oppure quando il cliente non restituisce il veicolo dopo la scadenza del periodo di locazione o non paga il canone. L'appropriazione indebita può essere sventata se la società di noleggio è avvisata quando si verifica un comportamento "a rischio" del conducente, un uso del veicolo in contravvenzione con quanto previsto contrattualmente, un improvviso calo di tensione della batteria (per il probabile taglio dei fili), la manomissione del dispositivo o lo spostamento del mezzo a motore spento. Tramite la funzione "percorsi", è anche possibile verificare i tragitti compiuti dalle auto nei giorni selezionati.

Doppia soddisfazione

"Le nostre soluzioni, fruibili da più manager della stessa azienda attraverso un'interfaccia user friendly - dichiara Maurizio Iperti, amministratore delegato di LoJack Italia -, si traducono in vantaggi per gli operatori di noleggio a lungo e breve termine che permettono di rafforzare la loro offerta, consentendo di proteggere, rendere più sicura ed efficiente la propria flotta e migliorare la service experience della clientela. La possibilità di combinare più soluzioni in differenti modi permette poi di personalizzare, in modo unico, l'offerta telematica sulle reali esigenze e strategie delle singole società di noleggio".

Autore: Redazione

Tag: Accessori , autoaccessori


Top