dalla Home

Novità

pubblicato il 21 dicembre 2007

Mercedes SLK restyling

Arriva ad aprile con motori più potenti ed ecologici

Mercedes SLK restyling
Galleria fotografica - Mercedes SLK restylingGalleria fotografica - Mercedes SLK restyling
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 1
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 2
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 3
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 4
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 5
  • Mercedes SLK restyling - anteprima 6

A molti sembrerà "ieri", ma sono passati già quasi quattro anni dal debutto dalla seconda generazione della Mercedes SLK. Un arco temporale che segna per un'automobile moderna il giro di boa di vita commerciale nonché il momento "giusto" per aggiornare il prodotto: il cosiddetto restyling. A Stoccarda si sa, sono precisi nel rispettare queste scadenze ed è di oggi l'annuncio ufficiale. Il prossimo aprile, con un tempismo perfetto rispetto all'arrivo della bella stagione, sarà lanciato il model year 2008 della SLK. Mercedes parla di "New Generation", ma è più corretto parlare di un aggiornamento del modello che interessa soprattutto la meccanica e qualcosa a livello di equipaggiamenti nonché di estetica del corpo vettura.

Fuori la SLK cambia poco, anche perché sarebbe stato difficile migliorare ulteriormente la linea senza rovinare un equilibrio stilistico fra i più riusciti del segmento. Le novità si concentrano a livello di paraurti di nuovo disegno e negli specchietti retrovisori che integrano inediti indicatori di direzione a LED. Per l'abitacolo si segnala un nuovo volante a tre razze e nuovi materiali per plastiche e rivestimenti che dovrebbero migliorare la qualità percepita.

Tutte le motorizzazioni sono state affinate tecnicamente per ridurre l'impatto ambientale in termini di CO2 e di consumi. Questo senza penalizzare le prestazioni che anzi sono in molti casi migliorate grazie ad un aumento della potenza. E' il caso della SLK 350 il cui V6 è stato portato a ben 305 cavalli a 6.500 giri (+33) per un valore di coppia di 360 Nm a 4.900 giri. I consumi di questa versione sono stati però ottimizzati e scendono a 9,5 litri ogni 100 km (- 1,1 litri/100 km) per la versione con cambio manuale a sei marce e a 9,2 ogni 100 km per l'SLK 350 con cambio automatico 7G-TRONIC (- 0,9 litri). Diminuiscono anche le emissioni di CO2 dichiarate, rispettivamente a 219 g/km (-23 g) e 227 g/km (- 28). L'SLK 200 riceve invece 21 CV in più (184 in tutto) per un valore di coppia che passa da 240 a 250 Nm. I consume in ciclo combinato scendo a 7,7 litri ogni 100 km a fronte di 182 g/Km di CO2 (- 27 g). Non è stata potenziata l'SLK 280 che beneficia però di un riduzione del consumo a 9,3 litri/100 km per 220 g/Km di CO2 (- 11 g).

Fa storia a se l'esuberante SLK 55 AMG da 360 cavalli per la quale non sono state previste modifiche di sorta, se non un nuovo spoiler anteriore.

Prezzi e ulteriori dettagli tecnici saranno resi noti a febbraio.

Mercedes SLK

Scopriamo assieme il model year 2008 della SLK Mercedes

Autore: Redazione

Tag: Novità , Mercedes-Benz


Top