dalla Home

Tecnica

pubblicato il 21 dicembre 2007

4 stelle EuroNCAP alla Honda Civic

Migliora la sicurezza ma la valutazione è la stessa del 2006

4 stelle EuroNCAP alla Honda Civic
Galleria fotografica - Crash Test Honda CivicGalleria fotografica - Crash Test Honda Civic
  • Crash Test Honda Civic - anteprima 1
  • Crash Test Honda Civic - anteprima 2
  • Crash Test Honda Civic - anteprima 3
  • Crash Test Honda Civic - anteprima 4

Fra le compatte familiari la Honda Civic è quella che più spesso è passata sotto le mani degli ingegneri di EuroNCAP, così anche il model year 2008 ha ricevuto alcune migliorie che sono state testate dall'Ente per la sicurezza europeo sulla versione 5 porte.

PROTEZIONE PASSEGGERI
Anche se il tempo di risposta dei pretensionatori delle cinture di sicurezza è stato accorciato e adesso air bag frontali a due stadi sostituiscono quelli precedenti ad un solo stadio, come nel 2006 il livello di protezione della hatchback giapponese è stato valutato ancora con 4 stelle su cinque. La protezione degli occupanti resta comunque su alti livelli, anche se sull'air bag frontale lato guida - che lavora insieme a quelli laterali per la testa ed il corpo forniti di serie di volume più ampio rispetto a quelli della precedente versione - è stata riscontrata una pressione non sufficiente ad evitare il contatto fra la testa del guidatore e lo sterzo. Confermato anche il massimo punteggio nella prova di impatto laterale.

PROTEZIONE BAMBINI
Le 4 stelle confermano il risultato ottenuto nel 2006, ma l'unica pecca, secondo noi, è che l'air bag lato passeggero è disattivabile solamente presso le officine Honda. Un piccolo inconveniente che comunque non pregiudica direttamente la sicurezza, anche se costringe a recarsi in concessionaria se si vuole montare un seggiolino per bambini sul sedile anteriore.

PROTEZIONE PEDONI
Non ci sono stati cambiamenti nel design della sezione frontale sul model year 2008, pertanto il punteggio ottenuto nelle prove di impatto sui pedoni resta confermata a 3 stelle su quattro, un risultato comunque ai vertici anche rispetto ai segmenti superiori.

Autore:

Tag: Tecnica , Honda , crash test


Top