dalla Home

Test

pubblicato il 23 novembre 2016

Dossier Roma-Forlì

Mercedes C 350e Station Wagon, la prova dei consumi reali

Una familiare ibrida plug-in così potente e comoda è unica al mondo, ma solo in elettrico fa sorridere il portafoglio

Mercedes C 350e Station Wagon, la prova dei consumi reali
Galleria fotografica - Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-ForlìGalleria fotografica - Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 012 - anteprima 1
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 016 - anteprima 2
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 051 - anteprima 3
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 022 - anteprima 4
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 037 - anteprima 5
  • Mercedes C350e Station Wagon, test di consumo reale Roma-Forlì 027 - anteprima 6

Avete bisogno di un'auto familiare potente, spaziosa, comodissima e con finiture di lusso, ma volete spendere pochissimo per viaggiare in città? Gioite allora perché la Mercedes C 350e Station Wagon che ho guidato per la prova consumi Roma-Forlì è forse quella giusta per voi. La nuova ibrida plug-in della Stella può infatti muoversi nel traffico cittadino viaggiando in modalità elettrica nel massimo comfort e con una spesa da citycar a metano, ma quando si tratta di fare un vero viaggio diventa un'instancabile stradista a benzina con 293 CV a disposizione. La nuova tecnologia ibrida "alla spina" di Mercedes mi ha permesso di percorrere i 360 km della prova consumando 5,1 l/100 km (19,6 km/l) e quasi 5 kWh di elettricità contenuta nella batteria sotto il piano del bagagliaio. In termini assoluti si tratta di un successo per la Classe C ibrida plug-in, visto che consuma quasi come la Fiat 500C TwinAir e meno della smart fortwo 70 twinamic, ma con tanta qualità, un bagagliaio che arriva fino a 1.510 litri e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 6,2 secondi. Anche la spesa del viaggio di 26,62 euro non è elevata e assomma i 25,5 euro di benzina agli 1,12 euro dell'elettricità (4,5 kWh x 0,25 euro/kWh). Solo il confronto con una rivale diretta come la BMW 330e ne ridimensiona il risultato e la posiziona un po' indietro nella speciale classifica consumi plug-in, essendo riuscita la bavarese a consumare solo 4,6 l/100 km (21,7 km/l) nella stessa prova Roma-Forlì spendendo 24,59 euro.

Nella mia prova della Mercedes C 350e Station Wagon ho avuto modo di percorrere 25 km in modalità elettrica e-mode uscendo da Roma (5,55 kWh/100 km - 18 km/kWh) e di proseguire fino a Forlì con la benzina in uno dei viaggi più comodi che abbia mai fatto, merito anche del sistema ibrido abbinato al cambio automatico 7G-Tronic che appena può spegne il motore termico. Alla fine del viaggio ho percorso a motore spento quasi 100 km su 360, ovvero poco meno di un terzo del tragitto. Una volta arrivato a destinazione ho ricaricato la batteria e sono riuscito a raggiungere i 30 km in elettrico dichiarati dalla Casa tedesca, ma solo durante la prova dell'economy run; in autostrada la stessa carica elettrica mi ha permesso di fare poco più di 17 km. Questa Mercedes è quindi perfetta per chi si muove tutti i giorni in città per raggiungere il posto di lavoro poco lontano, viaggia in elettrico, ricarica l'auto di notte in garage e quando vuole fare un viaggio più lungo fa il pieno di benzina. A darmene conferma è il risultato dei consumi a batterie scariche, decisamente più alti rispetto ad una Classe C con motore diesel. Non avendo a disposizione una presa elettrica la Mercedes C 350e Station Wagon ha fatto registrare un consumo di quasi 11 l/100 km (9,1 km/l) nel traffico di Roma, 6,8 l/100 km (14,7 km/l) nell'uso misto urbano/extraurbano e 8,2 l/100 km (12,2 km/l) in autostrada. Nell'economy run a batterie vuote non ho superato i 5,5 l/100 km (18,1 km/l) perché anche con settaggio eco e modalità hybrid l'auto tende a tenere cariche le batterie. Selezionando invece la funzione "charge" il motore termico dà la trazione e ricarica la batteria fino al 100 % guadagnano quasi un km per ogni km percorso, ma a costo di un consumo vicino ai 15 l/100 km (6,6 km/l). Nei 729 km totali della prova il consumo si è invece stabilizzato sui 6,1 l/100 km grazie anche a tre ricariche complete con la tessera EnelDrive Tutto Compreso da 30 euro al mese. L'auto in prova discretamente accessoriata ha un prezzo finale di poco superiore ai 60.000 euro.

Dati

Vettura: Mercedes C 350e Station Wagon
Listino base: 53.416 euro
Data prova: 18/11/2016
Meteo: Sereno, 19°
Prezzo carburante: 1,389 euro/l (Benzina)
Km del test: 729
Km totali all'inizio del test: 4.614
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 76 km/h
Pneumatici: Hankook Ventus S1 Evo 2 - 225/50 R17 94W ant. 245/45 R17 95W post.

Consumi

Media "reale": 5,10 l/100 km (19,61 km/l)
Computer di bordo: 5,5 l/100 km
Alla pompa: 4,7 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 26,62 euro
Spesa mensile: 56,67 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 282 km
Quanto fa con un pieno: 980 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Autore:

Tag: Test , Mercedes-Benz , auto europee , auto ibride , carburanti


Top