dalla Home

Tecnica

pubblicato il 21 novembre 2016

Land Rover Discovery, traino a guida semiautonoma [VIDEO]

Il dispositivo Tow Assist aiuta nelle fasi di aggancio e di manovra di un rimorchio

Land Rover Discovery, traino a guida semiautonoma [VIDEO]
Galleria fotografica - Land Rover Discovery, come funziona il Tow AssistGalleria fotografica - Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 001 - anteprima 1
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 005 - anteprima 2
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 009 - anteprima 3
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 010 - anteprima 4
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 008 - anteprima 5
  • Land Rover Discovery, come funziona il Tow Assist 014 - anteprima 6

In Land Rover lo hanno dichiarato sin da subito: la nuova Discovery vuole essere il SUV più versatile e pratico presente sul mercato. Per cercare di raggiungere questo ambizioso risultato, i progettisti inglesi hanno equipaggiato il grosso 4x4 con tante tecnologie innovative, come ad esempio la configurazione da remoto dei sette sedili (collaudata da Bear Grylls). Un altro sistema che non ha debuttato sulla Discovery ma che con questa nuova generazione si affina e diventa più avanzato è il Tow Assist, letteralmente "l'assistente di traino". Sfruttando i sensori e le telecamere montate sulla Discovery, il guidatore può fare manovra in retromarcia e parcheggiare il rimorchio senza dover tenere le mani sul volante. Sullo schermo centrale da 10" compaiono le immagini dietro il veicolo e le linee della traiettoria prevista per il carico, mentre tramite l'uso del comando del Terrain Response il guidatore è in grado di guidare il rimorchio nella posizione desiderata.

Al conducente è richiesto però di inserire manualmente alcuni parametri come la tipologia di rimorchio (ad esempio caravan, carrello per barca, trailer per trasporto cavalli, ecc), il numero di assali e la lunghezza e la larghezza del traino. Muovendo verso destra o sinistra la manopola del Terrain Response, quasi fosse un timone, il pilota è in grado di controllare la sterzata della Discovery. Il sistema di bordo è in grado di effettuare le manovre corrispondenti dopo aver calcolato gli input dello sterzo e di avvisare il guidatore qualora la sterzata impostata fosse eccessiva, rischiando di portare il rimorchio a formare un angolo troppo acuto con il SUV. Land Rover punta molto sulle tecnologie e i dispositivi che migliorano il comfort e la guida in fuoristrada, anche se ancora non sono di serie: ricordiamo ad esempio "il cofano trasparente", i "montanti invisibili" e la possibilità di rendere trasparenti anche i rimorchi stessi.

Galleria fotografica - Nuova Land Rover DiscoveryGalleria fotografica - Nuova Land Rover Discovery
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 1
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 2
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 3
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 4
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 5
  • Nuova Land Rover Discovery - anteprima 6

Nuova Land Rover Discovery con Tow Assist

Il dispositivo Tow Assist disponibile sulla nuova Land Rover Discovery semplifica il trasporto e le manovre dei rimorchi.

Autore: Redazione

Tag: Tecnica , Land Rover , auto europee


Top