dalla Home

Tuning

pubblicato il 19 dicembre 2007

Blade Concept

Look anni '60 e tanti cavalli per una kit-car nata in casa

Blade Concept
Galleria fotografica - blade-conceptGalleria fotografica - blade-concept
  • blade-concept - anteprima 1
  • blade-concept - anteprima 2
  • blade-concept - anteprima 3
  • blade-concept - anteprima 4
  • blade-concept - anteprima 5
  • blade-concept - anteprima 6

Non vede l'ora di andarci in giro il 35enne Neal Bailey sulla Bailey Blade, il prototipo di kit-car che si sta costruendo da sé e di cui è possibile seguire lo sviluppo nel forum del suo sito BaileySpeed.com.

Ispirata alla Shelby Cobra degli anni '60, la Bailey Blade è una roadster che vuole abbinare un design che richiama le classiche "muscle car" americane alla guidabilità delle sportive moderne. Anche se è ancora nella fase di prima progettazione Bailey ha le idee chiare: niente balestre o ponte rigido, dunque, ma spazio a sospensioni indipendenti regolabili oltre che ad un motore V8 da 4.6 litri e 480 cavalli con cambio manuale a sei rapporti che verrà fornito da Roush, lo stesso che equipaggia alcune versioni della Ford Mustang.

Qui il classico V8 americano sarà però chiamato a spingere un peso di appena 998 kg, perché questo concept verrà realizzato con un telaio in tubi d'acciaio, una carrozzeria in fibra di vetro ed avrà dimensioni di 3,96 m di lunghezza e 1,49 m di larghezza.

Quelli che vedete in fotogallery sono dei renderings realizzati dallo stesso Bailey, che nel frattempo sta lavorando nel suo garage al primo prototipo marciante che dovrebbe essere completato entro la metà del prossimo anno, mentre la versione definitiva potrebbe essere pronta entro la fine del 2008. Anche se non è stato ancora fissato un prezzo, quando sarà pronta, la Bailey Blade non sarà vendita a "prezzi da supercar", dice il suo creatore, che ha già in mente di esportarla anche in Europa.

Buon lavoro Neal!


Autore:

Tag: Tuning , car design , tuning , rendering


Top