dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 16 novembre 2016

McLaren, ecco la futura hypercar a tre posti

Il codice del progetto è BP23 e un teaser anticipa l'auto più lussuosa mai prodotta dalla Casa inglese

McLaren, ecco la futura hypercar a tre posti

"Bespoke Project 2 for three", BP23 volendolo abbreviare. Questa la sigla che identifica la prossima creatura del dipartimento Special Operations di McLaren che, in italiano, si può tradurre come "progetto personalizzato 2 per tre occupanti". La nuova sportiva viene anticipata da un bozzetto che la mostra dall'alto e che rivela una delle caratteristiche più interessanti di questa "hyper-GT", come la definiscono in McLaren, e cioè lo spazio per tre persone. In realtà questa non è una novità per la Casa inglese, che nella F1 del 1993 (alla quale abbiamo dedicato una retrospettiva) aveva optato per la stessa identica configurazione, che prevede anche l'installazione del piantone dello sterzo al centro. E non è l'unico parallelismo con la F1, perché ne saranno prodotte per l'appunto 106.

La fase di design è ad uno stadio avanzato tanto che, fanno sapere in McLaren, la volontà dell'azienda è quella di consegnare i primi esemplari nella prima parte del 2019. Il lavoro di progettazione vedrà comunque una partecipazione attiva dei clienti, che affiancheranno il team creativo per personalizzare la "hyper-GT" fino nei minimi dettagli. Si sa molto poco sullo stile della McLaren BP23, quel che è certo è che avrà le portiere "ad ala di farfalla" per la prima volta motorizzate con un apertura che si estende fino al centro del tetto. "La chiamiamo hyper-GT", ha detto il CEO Mike Flewitt, "perché è una vettura pensata per le lunghe percorrenze ma con prestazioni eccellenti. Un gruppo propulsore ibrido renderà questa una delle McLaren più potenti mai costruite ma capace di offrire il migliore livello di confort e rifiniture".

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , McLaren , auto inglesi , teaser


Top