dalla Home

Attualità

pubblicato il 15 novembre 2016

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Pneumatici invernali e catene da neve, tutte le ordinanze 2016/17

Le ordinanze non sono uguali in tutta Italia, facciamo il punto della situazione regione per regione

Pneumatici invernali e catene da neve, tutte le ordinanze 2016/17
Galleria fotografica - Viaggiare d'inverno, dieci controlli da fareGalleria fotografica - Viaggiare d'inverno, dieci controlli da fare
  • 1. Informarsi sulle condizioni meteo e sulle ordinanze  	   - anteprima 1
  • 2. Controllare antigelo del motore   - anteprima 2
  • 3. Controllare antigelo del liquido lavavetri	   - anteprima 3
  • 4. Controllare spazzole del tergicristallo  - anteprima 4
  • 5. Catene in ordine e non arrugginite    - anteprima 5
  • 6. Catene a bordo   - anteprima 6

Obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo: sono i gestori delle strade a introdurre quest’obbligo dal 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017. Date che però possono variare in base a particolari condizioni meteo della zona. Fino al 14 novembre 2016, non c’era una mappa di queste ordinanze; da quella data, sì. Il link dove trovarle è qui. Diviso in Comuni, Province (e Regioni) da una parte; Statali Anas e autostrade dall’altra. C’è una mappa: basta cliccare sulla zona o sull’autostrada interessata. In alternativa, c’è un menu a tendina. Occhio però: nel sito in questione, possono esserci imprecisioni soprattutto in concomitanza di situazioni meteorologiche particolari. Pertanto, prima di mettersi in viaggio, è buona regola consultare anche i siti ufficiali delle autorità competenti, per evitare di essere multati.

Le ordinanze per Regione (aggiornate al 15 novembre 2016)

Abruzzo

Le ordinanze di Province e Comuni che riguardano l'obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo sono per ora quattro in totale. Quella del Comune di Pescara, di Città sant'Angelo, S. Giovanni Teatino e Guardiagrele. Si può scaricare il pdf Abruzzo con l'elenco delle strade statali maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o alla formazione di ghiaccio e quindi interessate dal provvedimento dell'Anas che va dal 15 novembre al 15 aprile 2016.

Emilia-Romagna

È la Regione record: 22 ordinanze per adesso. Oltre alla Provincia di Bologna, ci sono le ordinanze dei Comuni di Bologna, Modena, Parma, Bedonia, Monte S. Pietro, Valle del Tidone, Casalecchio di Reno, Ferriere PC. Obbligo di gomme o catene da neve a bordo anche nei Comuni di Salsomaggiore Terme, in Provincia di Forlì Cesena, e nei Comuni di Ravenna, Sala Baganza, Terenzo, Varsi, San Leo Rimini, Tizzano Val Parma, Fornovo di Taro, Bore. Obblighi “invernali” infine per i Comuni di Morfasso, Varano de’ Melegari, Imola e in Provincia di Piacenza. Qui invece il pdf Emilia-Romagna dettagliato per tutte le Statali Anas.

Lazio

Il provvedimento che impone l'uso di pneumatici invernali o la presenza di catene a bordo sulle strade di competenza della Provincia di Roma ha validità dal 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017. Idem nei Comuni di Paliano e Filettino. Molto articolato il pdf Lazio per con gli obblighi sulle Statali Anas.

Liguria

In Provincia d’Imperia l’obbligo di pneumatici invernali o la presenza di catene a bordo vale dal 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017, così come in Provincia di Genova. Qui il pdf Liguria per le Statali Anas.

Lombardia

Situazione stranissima in Lombardia: Milano non c’è. Invece, 15 le ordinanze con l’obbligo di pneumatici invernali o la presenza di catene a bordo. Andiamo dalla Provincia di Lecco al Comune di Varese, dal Comune di Ballabio alla Provincia Bergamo. Passando per i Comuni di Luino, Ostiglia, Usmate Velate, Uboldo, Clusone-BG. Prescrizioni “invernali” pure nel Comune di Como e nelle Province di Sondrio, Cremona, Varese e Como. Attenti infine al pdf Lombardia per le Statali Anas.

Marche

Obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017 nel Comune Fermo, in Provincia di Pesaro Urbino e Macerata. Idem nei Comuni di Falconara Marittima, Senigallia, Camerano, Ancona e Fossombrone. Qui il pdf Marche per le Statali Anas.

Molise

Per adesso, abbiamo solo il Comune di Campobasso: obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017.

Piemonte

Un’altra regione da primato. Obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017 nella Provincia di Vercelli, nel Comune di Cuneo, in Provincia di VCO, nel Comune di Almese, in Provincia di Torino, in Provincia di Cuneo, nel Comune di Gavi e in quello di Alessandria. Idem nelle Province di Torino, Biella, Vercelli, Alessandria. Prescrizioni “invernali” infine nel Comune di Alessandria, in Provincia di Asti e di Alessandria, e nell’Unione Fossanese. Qui il pdf Piemonte dettagliato e articolato per le Statali Anas.

Trentino-Alto Adige

Due ordinanze con obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017: in Provincia di Trento e in Provincia di Bolzano.

Valle d’Aosta

Il provvedimento riguarda la Regione Valle d'Aosta. Invece, per le Statali Anas, Qui il Pdf per le Statali Anas.

Veneto

Miriade di ordinanze. Obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017 nel Comune di Padova, in Provincia di Vicenza. E nei Comuni di San Martino Buon Albergo, Pastrengo, Padova, Gambugliano. Prescrizioni “invernali” in Provincia di Treviso, e nei Comuni di Arsiero,Vittorio Veneto. Così come in Provincia di Belluno e nel Comune di Forno di Zoldo. Per tutte le Statali Anas, c’è il pdf Veneto.

Umbria

Tris di ordinanze. I Comuni di Terni, Spoleto e Orvieto impongono l’obbligo di gomme da neve o catene a bordo al 15 novembre 2016 al 15 aprile 2017. Invece, per quanto riguarda le Statali Anas, ecco il pdf Umbria.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , pneumatici invernali


Top