dalla Home

Videogame

pubblicato il 7 novembre 2016

Dossier Pit Game

Titanfall 2, tempo di single player [VIDEO]

Fa capolino la campagna, ma il gameplay non cambia. Ecco come va il nuovo FPS nella nostra recensione

Titanfall 2, tempo di single player [VIDEO]
Galleria fotografica - Titanfall 2Galleria fotografica - Titanfall 2
  • Titanfall 2 001 - anteprima 1
  • Titanfall 2 002 - anteprima 2
  • Titanfall 2 003 - anteprima 3
  • Titanfall 2 004 - anteprima 4
  • Titanfall 2 005 - anteprima 5
  • Titanfall 2 006 - anteprima 6

Sono grossi, sono cattivi e sono tornati. Dopo un'attesa che ha solleticato gli appetiti di molti appassionati del genere FPS, i robottoni Titan scendono di nuovo sul campo di battaglia per una nuova avventura targata Respawn Entertainment, questa volta giocabile anche in modalità single player con una campagna che si affianca all'ormai conosciuto gameplay e all'amato multiplayer. Le armi a disposizione del titolo distribuito da Electronic Arts non mancano, ma gli avversari da battere non sono rimasti alla finestra e sono altrettanto agguerriti: ce la farà Titanfall 2 a fare piazza pulita di mostri sacri come Call of Duty o del già apprezzatissimo Battlefield 1? Il titolo è già disponibile per PC, Xbox One e PS4: non rimane che provarlo o continuare a leggere per scoprire il verdetto.

Single player, una storia a due

Quando si prende in mano il pad per giocare a Titanfall 2 per la prima volta bisogna abbassare la cresta e prepararsi a partire dal basso. Respawn Entertainment ha pensato ad una storyline lineare, ben congeniata e che non lascia neanche un minuto per riprendere fiato, ma che ci fa partire – passateci il termine – dalla carne da cannone. Il protagonista della campagna single player è infatti Jack Cooper, fuciliere semplice, ancora lontano dal diventare Pilota e dall'entrare nell'Olimpo dei soldati in grado di comandare i famosi Titan, robot alti sei metri e potenzialmente devastanti. Non temete però, basterà lasciar scorrere la storyline per qualche scena e sarete subito catapultati dentro il vostro Titan, nome in codice BT-7274; una sigla che imparerete presto a conoscere ed amare. La campagna snocciola tra cut scenes, doppiaggio di altissimo livello, musiche di stampo cinematografico e una narrazione che non annoia una storia di intesa tra Jack e il suo nuovo – il vostro nuovo – Titan. Una storia a due, per l'appunto, in cui la fa da padrone però anche il gameplay: sparatorie, corse sui muri a-la-parkour e anche momenti di puzzle solving che non ci si aspetterebbe da un titolo di questo genere. Un bel mix che convince per tutte le sei ore di gioco; una bella prova per Titanfall 2 alla sua prima campagna.

Multiplayer, equilibrio perfetto

Chi ha amato il primo capitolo della saga dei robottoni di Respawn Entertainment lo ha fatto però non certo per la campagna single player – assente in Titanfall 1 – ma piuttosto per una modalità multiplayer ben bilanciata, con mappe estese e con un gameplay impossibile da non amare. Titanfall 2 ha pensato anche agli aficionados della prima ora e nel secondo capitolo conferma quanto prima: la formula è la stessa. In una parola? Convincente. Un multiplayer competitivo che riesce a tenere in equilibrio la forza smisurata dei sei tipi di Titan con l'agilità e le possibilità offerte ai Piloti dall'ambiente di gioco e dagli equipaggiamenti. Un'impresa titanica – è il caso di dirlo – perché riesce a non sbilanciare mai il conflitto regalando sessioni di gioco sempre varie nonostante le mappe disponibili siano "solo" nove e le modalità tra cui scegliere si riducano a otto, e nemmeno delle più stravaganti. Caccia alle taglie, PCA, Sopravvivenza Titan, Tutti contro tutti, Logoramento, Cattura bandiera, Piloti contro Piloti e Colosseo. Nulla di trascendentale, ma tutte perfettamente in equilibrio.

Conclusioni, perché sì

Tra conferme e new entry come la nuova campagna single player, Titanfall 2 promette di dare del filo da torcere nel campo di battaglia – sempre più agguerrito – degli FPS. Dalla sua le qualità già citate e un comparto grafico e audio di rilievo che nella versione per PC regala – con la giusta configurazione – un framerate stabile a 4K e 60fps. Numeri che aggiungono la ciliegina sulla torta al titolo di Respawn Entertainment e guarniscono il vero punto di forza di Titanfall 2: un gameplay strabiliante a cui gli amanti del genere non possono permettersi di rinunciare.

Produttore: Electronic Arts
Sviluppatore: Respawn Entertainment
Piattaforme: PC, PlayStation4, Xbox One
Genere: Sparatutto in prima persona
Data di uscita: 28 ottobre 2016
Valutazione: PEGI 16
Altre informazioni:www.titanfall.com

Titanfall 2: Become One Official Launch Trailer

Titanfall 2, il trailer ufficiale

Autore: Redazione

Tag: Videogame , videogiochi


Top