dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 ottobre 2016

Hypercar, il raduno più grande di sempre al circuito di Shanghai [VIDEO]

Per l’occasione si sono presentate bestie rare come la Veneno Roadster, ma per lei qualcosa è andato storto

Hypercar, il raduno più grande di sempre al circuito di Shanghai [VIDEO]
Galleria fotografica - Lamborghini Veneno Roadster al raduno di ShanghaiGalleria fotografica - Lamborghini Veneno Roadster al raduno di Shanghai
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 003 - anteprima 1
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 006 - anteprima 2
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 002 - anteprima 3
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 004 - anteprima 4
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 005 - anteprima 5
  • Lamborghini Veneno Roadster al raduno hypercar più grande di sempre 001 - anteprima 6

Il circuito di Shanghai è stato testimone del più grande raduno di hypercar mai visto. Sì, le hypercar, meglio ripassare, sono quelle auto ancora più estreme delle supercar, quelle che hanno una potenza indicibile e prezzi… meglio non saperli. In ogni caso a Shanghai si è creata una di quelle situazioni particolari in cui con una “banale” 911 ti sentiresti fuori luogo. Un posto in cui, almeno per gli occhi, i sogni diventano realtà: Koenigsegg, Ferrari, Lamborghini, Pagani, McLaren giusto per fare qualche nome. Tra tutti i cavalli di razza, un’auto ci ha incuriosito più delle altre. Lamborghini Veneno Roadster, ma qualcosa non ha funzionato.

Nel video si vede chiaramente come la Lamborghini Veneno sia spinta da tre o quattro forzuti, con il proprietario all’interno dell’abitacolo che si limita a ruotare lo sterzo. La scena paradossale non si spiega. Non ci è chiaro, infatti, il motivo per cui un’auto simile dovrebbe partecipare a un raduno eccezionale come questo e non essere accesa. Probabilmente, a causa di un malfunzionamento meccanico, il proprietario ha preferito non rischiare danni ulteriori. Dato che però ne stiamo parlando, è il caso di ricordare che nel mondo sono presenti 9 esemplari di Veneno Roadster e che è valutata circa 3.3 milioni di euro. Lo stesso motore da 750 CV dell’Aventador V12 è alloggiato all’interno di una monoscocca completamente in fibra di carbonio, il che consente un peso decisamente contenuto (1.490 kg) e uno scatto 0-100 km/h impressionante (2,9 sec.).

Lamborghini Veneno Roadster spinta al circuito di Shanghai

Al circuito di Shanghai è avvenuto il raduno di hypercar più grande della storia. Tra le protagoniste una Lamborghini Veneno Roadster in panne.

Autore: Lorenzo Catini

Tag: Curiosità , dall'estero , raduni


Top