dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 dicembre 2007

BMW Group chiude novembre con un +13,2%

Successo sul mercato per la nuova MINI Clubman

 BMW Group chiude novembre con un +13,2%

Dopo un ottobre chiuso con un incremento percentuale inferiore al 10%, BMW Group portato a Casa per il mese di novembre 2007 un aumentato delle vendite auto pari ad un +13,2%. Le vetture che sono state consegnate ai clienti in questo periodo sono state esattamente 129.460, ovvero 15.129 unità in più rispetto a novembre dell'anno scorso. Da inizio 2007 al mese passato le auto vendute sono state invece 1.347.998, dato che rappresenta un incremento di 103.220 veicoli, cioé un +8,3%. Questo significa che, nei primi undici mesi del 2007, è stato consegnato quasi lo stesso numero di auto che nell'intero anno precedente, il cui totale era esattamente pari a 1.373.926 unità.

Procedendo per singoli marchi, le autovetture BMW consegnate nel mese di novembre sono state 110.247, il che significa un 9,3% in più dell'anno scorso. La gamma di modelli più venduta è stata, ancora una volta, quella della BMW Serie 3, che ha inciso per oltre il 40% sulle vendite di novembre. In particolare la BMW Serie 3 Coupé è stata acquistata da 7.913 clienti, +9,8% rispetto al novembre 2006; mentre la BMW Serie 3 Cabrio ha registrato ben 4.569 vendite, un risultato che rappresenta un +209,3% rispetto all'anno passato. Inoltre, se la BMW Serie 5 ha fatto registrare nel mese di novembre 20.484 unità vendute (+0,2%), la BMW Serie 1 ha fatto registrare un 45% in più nelle vendite con 16.639 consegne. Un confronto tra le varie gamme di modelli ha rivelato tuttavia che il tasso maggiore di crescita, con 12.744 veicoli venduti (+141,9% al 2006), è da attribuire alla nuova X5, che esattamente dopo un anno dal suo lancio sul mercato ha già superato la soglia delle 100 mila unità in termini di vendite.


Riguardo alle vendite del marchio MINI, il numero di veicoli consegnati fino alla fine di novembre è cresciuto del 16,1% a 202.076 unità. Ciò significa che nei primi undici mesi sono state vendute tante MINI quante ne furono vendute nell'intero anno record 2005, ovvero 200.400 esemplari. Nel mese di novembre 2007, sono state consegnate ai clienti 19.078 auto, mentre nel 2006 si parlava di 13.402 consegne, il che rappresenta un incremento del 42,4% rispetto a novembre 2006. Notevole contributo al raggiungimento di questo risultato è arrivato dalla nuova MINI Clubman, disponibile in Europa dal 10 novembre. Questa vettura, oltre ad aver ampliato la gamma di modelli MINI a tre versioni, si è anche aggiudicata ben 2.142 acquirenti nelle sole prime settimane di lacio. Di fronte a queste cifre, BMW Group adesso si aspetta una "chiara crescita in termini di vendite, e nel primo anno intero di vendite, il 2008, è probabile che per ogni cinque MINI una sarà una Clubman".

Le autovetture marchiate Rolls-Royce che nel mese di novembre sono state consegnate ai clienti sono invece 135, ovvero 90 esemplari in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e ben 28 in più in confronto ad ottobre 2007. Sale dunque ad 821 il numero di vetture consegnate nel periodo gennaio-novembre, il che rappresenta un 27,9% in più del 2006.

L'ultima parola spetta a BMW Group Italia, che a novembre ha portato a Casa un +6,12% per le auto ed un +2,8% per le moto. In particolare, la situazione di mercato italiana ha visto crescere il marchio BMW nel mese di novembre dell'11,38% raggiungendo le 7.115 unità, mentre MINI è salito del 26,11% grazie alle 1.787 unità vendute. Complessivamente dall'inizio dell'anno sono state commercializzate in Italia 92.547 vetture BMW e MINI, in crescita di oltre il 6% rispetto al pari periodo del 2006. In particolare BMW ha raggiunto le 73.334 unità (+5,98% rispetto al 2006) e MINI è arrivata a quota 19.213 (+6,69% al 2006).

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top