dalla Home

Eventi

pubblicato il 21 ottobre 2016

Dossier Auto Moto d'Epoca 2016

Volkswagen Golf GTI, i suoi 40 anni a Padova

Parata di GTI dal 1976 ad oggi, compresa la Clubsport da 265 CV

Galleria fotografica - Volkswagen Golf a Auto e Moto d'Epoca 2016Galleria fotografica - Volkswagen Golf a Auto e Moto d'Epoca 2016
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 006 - anteprima 1
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 009 - anteprima 2
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 013 - anteprima 3
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 014 - anteprima 4
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 018 - anteprima 5
  • Volkswagen Golf a Auto e Moto d\'Epoca 2016 020 - anteprima 6

Non ci sono le candeline per festeggiare, ma c’è comunque aria di festa al padiglione VW in cui la Golf GTI compie 40 anni. Auto e Moto d’Epoca si tinge di rosso grazie ai dettagli cromatici che da sempre hanno contraddistinto le famose GTI. Per l’occasione non poteva mancare una prelibatezza per gli tutti gli appassionati. Il suo nome in codice è Clubsport e nella sua scheda tecnica ci sono i numeri più alti di sempre, per una Golf. 265 CV e 350 Nm che lievitano in 290 CV e 380 Nm con overboost. Sebbene si tratti dell’ultima generazione, e soprattutto in una veste celebrativa, la Golf VII non si scorda i sedili a quadri e i dettagli rossi che fanno immediatamente capire di quale Golf si tratti.

Golf VII alla fiera di Padova non è sola, ma anzi accompagnata da tutta la famiglia, fino al lontano 1976. La rassegna inizia appunto con la prima GTI della storia che debuttò esattamente 40 anni fa a Francoforte. All’epoca si presentava con 4 marce, un motore 1.6 da 110 CV e un peso piuma record di 810 kg. In seguito (‘82) fu presentato un restyling con la cubatura del motore aumentata a 1.8, ma la prima volta non si scorda mai. Andando avanti nella storia incontriamo la II generazione che ha stupito, e lo fa ancora, con la sua strumentazione digitale e i tipici quattro fari tondi. Giungiamo al 1996 e Volkswagen accontenta gli appassionati con un duemila aspirato da 150 cv. La IV generazione aveva il motore 1.8 turbo, la quinta, invece, sale a 230 CV di potenza e infine chiudiamo il cerchio con la penultima Volkswagen Golf GTI. Un’edizione carica di innovazione con le sue sospensioni adattive.

Autore: Lorenzo Catini

Tag: Eventi , Volkswagen , auto storiche


Top