dalla Home

Novità

pubblicato il 19 ottobre 2016

Lotus Exige 350 Special Edition, con il compleanno perde chili

La serie limitata, realizzata per i 50 anni della Lotus, pesa meno della Sport 350 e ha componenti di pregio

Lotus Exige 350 Special Edition, con il compleanno perde chili
Galleria fotografica - Lotus Exige 350 Special EditionGalleria fotografica - Lotus Exige 350 Special Edition
  • Lotus Exige 350 Special Edition 001 - anteprima 1
  • Lotus Exige 350 Special Edition 004 - anteprima 2
  • Lotus Exige 350 Special Edition 002 - anteprima 3
  • Lotus Exige 350 Special Edition 003 - anteprima 4
  • Lotus Exige 350 Special Edition 005 - anteprima 5
  • Lotus Exige 350 Special Edition 006 - anteprima 6

La Exige Sport 350 è il modello più estremo e prestazionale nel listino della Lotus. Queste sue caratteristiche vengono rese ancora più estreme dalla versione Exige 350 Special Edition, realizzata per i 50 anni della casa inglese, che fa scendere il peso di 26 chili e adotta componentistica di qualità molto elevata: il cofano anteriore è lo stesso già visto sulla Exige Cup 360, i sedili sono realizzati in fibra di carbonio e la batteria per l'accensione è del tipo agli ioni di litio, quindi molto più leggera rispetto a quella tradizionale. La Special Edition verrà realizzata in 50 esemplari e completa il trittico di allestimenti per il compleanno della Lotus, insieme alle Elise 250 Special Edition e Evora 400 Hethel Edition.

Solo la batteria è più leggera di 10 chili

La Exige 350 Special Edition riceve il testimone dalla Exige S, ma rispetto a quest'ultima si dimostra ben più leggera: la massa dichiarata (1.099 chili) è inferiore di 77 chili rispetto alla Exige S e di 26 chili rispetto alla Exige Sport 350. Ciò per merito della nuova batteria (-10 chili), dei sedili (-6 chili), delle ruote (-5 chili) e del nuovo impianto frenante, composto da dischi ventilati, che garantisce da solo un risparmio pari a 5 chili. Può essere ordinata con rivestimenti interni in pelle o Alcantara e con le vernici blu Essex, bianco Old English, grigio Dark Metallic o nero Motorsport, tute abbinate a strisce a contrasto sulla carrozzeria. Le pinze dei freni sono verniciate di rosso, mentre il labbro anteriore, gli specchietti laterali e la fascia posteriore sono in nero lucido.

Nuova è anche parte dell'aerodinamica

Nella dotazione tecnica rientrano il cambio manuale a 6 rapporti, il sistema per gestire fra le modalità di guida Sport e Race (chiamato Lotus' Dynamic Performance Management) e una serie di migliorie non visibili ad occhio nudo, come il nuovo set-up per le sospensioni e il nuovo profilo aerodinamico del frontale: in questo modo, secondo Lotus, aumenta la quantità d'aria che arriva ai radiatori e di conseguenza migliora il raffreddamento del motore. In posizione centrale rimane il motore V6 3.5, sovralimentato con compressore, che sviluppa 350 CV e garantisce un'accelerazione 0-100 km/h in 3,9 secondi. La velocità massima è nell'ordine dei 275 km/h. La Exige 350 Special Edition completa un giro della pista-prova di Hethel in 1:29.8 minuti, stesso tempo della Sport 350.

Autore: Redazione

Tag: Novità , Lotus , auto inglesi


Top