dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 ottobre 2016

Tesla: "Chi porta un amico, trova un tesoro"

Come nei conti in banca, o nelle compagnie telefoniche, se porti un altro cliente sarai premiato

Tesla: "Chi porta un amico, trova un tesoro"
Galleria fotografica - Tesla Model S restylingGalleria fotografica - Tesla Model S restyling
  • Tesla Model S restyling - anteprima 1
  • Tesla Model S restyling - anteprima 2
  • Tesla Model S restyling - anteprima 3
  • Tesla Model S restyling - anteprima 4
  • Tesla Model S restyling - anteprima 5
  • Tesla Model S restyling - anteprima 6

In California si costruiscono, e soprattutto si vendono, auto elettriche. La cosa più importante, però, è che i signor Tesla sono molto affezionati ai propri clienti e soprattutto ai clienti ulteriori che possono generare. A tal proposito è stato stilato un apposito programma per cui sono assegnati una serie di premi in base all’influenza che un cliente Tesla può avere sui propri amici e conoscenti. Tanto per iniziare vogliamo sottoporvi le stesse parole che sul sito della casa californiana sono messe in primo piano: “sappiamo bene che senza i nostri clienti non saremmo dove siamo oggi. Questo è il nostro modo per ringraziarvi del vostro supporto grazie al quale riusciamo a costruire la comunità Tesla”. Il goloso elenco di premi e vantaggi, rigorosamente per facoltosi clienti, è relegato al mercato a stelle e strisce. Anche perché alcune delle proposte riguardano proprio la visita della fabbrica, che non sarebbe a portata di mano per un acquirente milanese, ad esempio.

Da pochi giorni fino al 17 gennaio 2017 sarà attivo il programma di premiazione per i clienti Tesla. Come prima cosa chi ordinerà una Model X o una Model S in questo periodo e utilizzerà il referral link di un proprietario avrà diritto a uno sconto di 1.000 dollari sull’acquisto. Ovviamente non è finita qui, in quanto sono previsti una serie di vantaggi minori ma non da sottovalutare. Numerosi inviti per il prossimo super evento targato Tesla, o tour nel quartier generale del marchio, accompagnati dai pezzi grossi dell’azienda, incluso Franz von Holzhausen (designer Tesla). Cuffie brandizzate o addirittura, tra le altre cose, i partecipanti saranno inseriti in un sorteggio per accaparrarsi una Model S o X in versione Ludicrous. L’entità del premio o del vantaggio dipenderà, inutile soffermarsi troppo, in base al numero di clienti portati a casa Tesla, come ogni buona promozione che si rispetti. Tesla, a scanso di equivoci, ci tiene a specificare che utilizzare i codici promozionali a fini commerciali non sarà ben visto, e non abbiamo dubbi sul fatto che sia così!

Galleria fotografica - Tesla Model X Galleria fotografica - Tesla Model X
  • Tesla Model X  - anteprima 1
  • Tesla Model X  - anteprima 2
  • Tesla Model X  - anteprima 3
  • Tesla Model X  - anteprima 4
  • Tesla Model X  - anteprima 5
  • Tesla Model X  - anteprima 6

Autore: Lorenzo Catini

Tag: Curiosità , Tesla Motors , auto elettrica


Top