dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 ottobre 2016

Mercedes, arrivano i fari "smart"

Il governo tedesco ha finanziato la ricerca che apre nuovi scenari non solo nel mondo dell'auto

Mercedes, arrivano i fari "smart"

Dopo tre anni e mezzo di studi e ricerche Mercedes ha presentato la sua nuova tecnologia per i gruppi ottici. Si tratta di un sistema adattivo di ultima generazione in grado di leggere il traffico e le condizioni atmosferiche e potrebbe aprire nuovi scenari anche al di fuori del settore auto. Il progetto infatti non ha coinvolto solo Daimler, ma è stato finanziato dal Ministero dell'educazione e la ricerca tedesco ed ha visto la collaborazione di partners importanti come Osram, uno dei maggiori fabbricanti di prodotti di illuminazione nel mondo. La Infineon Technologies AG ha invece sviluppato il circuito "smart" che comanda le singole sorgenti luminose e la HELLA KGaA Hueck & Co ha adattato la nuova tecnologia agli standard della casa tedesca. 

Come funziona il sistema? Si parte dalla tecnologia LED: ogni faro è composto da tre sorgenti LED, ciascuna composta da 1024 punti luce controllabili singolarmente. I gruppi ottici sono controllati e gestiti da sensori presenti sul veicolo, così da regolare il fascio luminoso ed evitare di accecare gli altri automobilisti. Le luci "seguono" quindi la strada, ma sono anche in grado di capire, in base alla velocità del mezzo, quanto arrivare in profondità.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , dalla rete


Top