dalla Home

Curiosità

pubblicato il 7 ottobre 2016

I migliori marchi auto 2016 fra i 100 Best Global Brands

Toyota sale in quinta posizione, Mercedes entra nella Top Ten e Tesla nella Top 100

I migliori marchi auto 2016 fra i 100 Best Global Brands
Galleria fotografica - I migliori marchi auto 2016 fra i 100 Best Global BrandsGalleria fotografica - I migliori marchi auto 2016 fra i 100 Best Global Brands
  • 5. Toyota +9% 53,580 $m - anteprima 1
  • 9. Mercedes +18% 43,490 $m - anteprima 2
  • 11. BMW +12% 41,535 $m - anteprima 3
  • 21. Honda -4% 22,106 $m - anteprima 4
  • 33. Ford +12 12,962 $m - anteprima 5
  • 35. Hyundai +11% 12,547 $m	   - anteprima 6

Il valore economico di un marchio auto, ormai lo sappiamo, è stimato ogni anno dalla società di consulenza Interbrand, che fa parte della Omnicom Group. Ovviamente la classifica non riguarda solo il nostro settore, ma di tutto: dall’elettronica alla moda, passando per la gastronomia. Si chiama 100 Best Global Brands e quest’anno ci riserva delle sorprese, soprattutto lato quattro ruote. Il podio infatti è sempre dominato da Apple, che si conferma per il quarto anno consecutivo il brand di maggior valore al mondo, con oltre 178 miliardi di dollari; seguito da Google e Coca Cola. Al quarto posto c’è Microsoft, ma Toyota, che l’anno scorso era riuscita a salire in ottava posizione, è subito sotto con una crescita del 9% a circa 53 miliardi di dollari. Buone notizie anche per la tedesca Mercedes che è entrata nella Top Ten e per Tesla che per la prima volta è tra i 100 Best Global Brands, sebbene 100esima.

Mercedes è riuscita a scalare la classifica dalla 12esima posizione del 2015 alla nona di quest’anno, grazie ad un 18% del valore, che complessivamente è stato stimato attorno ai 43 miliardi di dollari. BMW è rimasta all’undicesima posizione (+12% 41,535 $m) e dopo di lei, per trovare un altro marchio auto, bisogna scivolare al 21esimo posto, dove compare Honda, che comunque ha perso il 4% (l’anno scorso era 19esima con un valore di 22,975 mld di dollari). In crescita tutti gli altri marchi del settore, come potete vedere nella classifica completa qui sotto, tranne Volkswagen, che ha ceduto il 9% arrivando ad un valore stimato di circa 11 miliardi di dollari (l’anno scorso era 35esimo), forse per colpa dello scandalo emissioni. Soddisfatta Nissan che dal 49esimo è salita al 43esimo posto, e si è posizionata al quarto in termini di rapidità del tasso di crescita.

100 Best Global Brands 2016, la classifica auto

1. Apple +5% 178,119 $m
2. Google +11% 133,252 $m
3. Coca Cola -7% 73,102 $m
4. Microsoft +8% 72,795 $m
5. Toyota +9% 53,580 $m
6. IBM -19% 52,500 $m
7. Samsung +14% 51,808 $m
8. Amazon +33% 50,338 $m
9. Mercedes +18% 43,490 $m
10. General Electric +2% 43,130 $m

11 BMW +12% 41,535 $m
21 Honda -4% 22,106 $m
33 Ford +12 12,962 $m
35 Hyundai +11% 12,547 $m
38 Audi +14% 11,799 $m
40 Volkswagen -9% 11,436 $m
43 Nissan +22% 11,081 $m
50 Porsche +18% 9,537 $m
69 Kia +12% 6,326 $m
78 Land Rover +11% 5,696 $m
88 MINI +18% 4,986 $m
100 Tesla new entry 4,011 $m

Autore:

Tag: Curiosità , brand , statistiche


Top