dalla Home

Live

pubblicato il 6 ottobre 2016

Salone di Parigi, la GLM-G4 elettrizza con 544 CV

La concept nippo-olandese è una supercar a batterie, quattro porte e quattro posti

Salone di Parigi, la GLM-G4 elettrizza con 544 CV
Galleria fotografica - GLM al Salone di Parigi 2016Galleria fotografica - GLM al Salone di Parigi 2016
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 1
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 2
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 3
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 4
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 5
  • GLM al Salone di Parigi 2016 - anteprima 6

Sembra strano, ma al Salone di Parigi non c'è praticamente posto per i costruttori minori o i tuner, almeno in questa edizione 2016. A fare eccezione è la GLM-G4, concept di una supercar elettrica a quattro posti che arriva dal Giappone passando per i Paesi Bassi. L'affascinante coupé di colore blu non sfigura fra le tante novità di Parigi e anche la potenza elettrica di 544 CV (400 kW) potrebbe renderla un'appetibile sportiva a zero emissioni. Dietro le curiose quattro portiere ad apertura verticale si nasconde in realtà un progetto internazionale che parte da Kyoto, sede giapponese della GLM (Green Lord Motors) finanziata dall'ex ad Sony Nobuyuki Idei, per sbarcare in Europa nelle officine dell'olandese Savage Rivale che ha fisicamente realizzato il prototipo.

Non a caso lo stile è infatti simile a quello della Savage Rivale Roadyacht GTS, concept del 2012 spinto però da un V8 Chevrolet. Ancora non sappiamo se e quando GLM-G4 potrà diventare una supercar in piccola serie, come già accaduto per la Tommykaira ZZ EV - sempre di GLM -, ma le prestazioni dichiarate sono davvero impressionanti. Due motori elettrici da 1.000 Nm offrono la trazione integrale e permettono alla quattro posti nippo-olandese di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, raggiungere i 250 km/h e percorrere fino a 400 km con un pieno elettrico.

Autore:

Tag: Live , auto elettrica , auto giapponesi , parigi


Top