dalla Home

Motorsport

pubblicato il 6 ottobre 2016

Motorsport Network diventa ancora più globale

Acquisite sei attività Haymarket Media Group, tra cui lo storico Autosport Magazine

Motorsport Network diventa ancora più globale

Motorsport Network ha compiuto un altro passo in avanti verso la leadership mondiale nel campo dell’informazione legata alle competizioni motoristiche. L’editore, a cui fa capo anche OmniAuto.it e l'edizione italiana di Motorsport.com (ex OmniCorse.it) che si rivolge a ben 75 milioni di persone ogni mese attraverso 22 siti web che operano in 16 lingue, ha acquisito sei attività di Haymarket Media Group, un gigante nel campo dell'editoria, della fotografia e dell’organizzazione di eventi motoristici. Il brand più importante è Autosport Magazine, un settimanale nato nel 1950 che ancora oggi - grazie all’edizione online - è un punto di riferimento per il Campionato del Mondo di Formula 1. Quest’acquisizione, secondo Zak Brown, Presidente di Motorsport Network, “sarà riconosciuta da tutti, anche dagli addetti ai lavori, come una conferma della nostra intenzione di consolidare un network mondiale. Tutto il meglio di Autosport e delle sue sorelle sarà preservato. Con la nostra organizzazione dinamica, i nostri investimenti e la rapida crescita che stiamo vivendo, la fusione sarà una vera opportunità per il nostro staff ed i nostri clienti”.

L'acquisizione del Marchio Autosport infatti porta con sé molto altro. Innanzitutto ci sono due eventi che si identificano col suo nome: l’Autosport International - The Racing Car Show (una fiera che conta 85.000 visitatori) e l’Autosport Awards, un evento nato nel 1987 che termina la stagione meglio noto come gli "Oscar del Motorsport". Poi, c’è l’acquisizione dell'unico magazine con la licenza data da Formula 1 Management: il mensile F.1 Racing, pubblicato in 9 lingue, 15 edizioni e venduto in 60 nazioni. E poi ci sono Motorsport News, voce autorevole del motorsport britannico dagli anni '50, e LAT Photgrafic, l’archivio fotografico più ricco al mondo con ben 13 milioni di immagini dal 1895. Kevin Costello, CEO di Haymarket Media Group, ha ricordato che il “Motorsport fa parte del portfolio di Haymarket da quasi mezzo secolo” e si è detto “certo che Motorsport Network si avvalga delle persone giuste per custodire e far crescere quest’eredità”.

Autore: Redazione

Tag: Motorsport


Top