dalla Home

Live

pubblicato il 29 settembre 2016

Skoda Kodiaq, è meglio delle concorrenti dirette? [VIDEO]

Risponde in un minuto Francesco Cimmino, il direttore Skoda Italia

Galleria fotografica - Skoda al Salone di Parigi 2016Galleria fotografica - Skoda al Salone di Parigi 2016
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 - anteprima 1
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 040 - anteprima 2
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 039 - anteprima 3
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 - anteprima 4
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 - anteprima 5
  • Skoda al Salone di Parigi 2016 038 - anteprima 6

In 4,7 metri riesce a offrire 7 posti o 720 litri di bagagliaio: non tutte e due le cose insieme, ovviamente, altrimenti supererebbe le leggi della fisica. Scherzi a parte, la nuova Skoda Kodiaq è uno dei SUV più "furbi" in arrivo sul mercato e, oltre allo spazio, promette di offrire anche la tecnologia meccanica ed elettronica più recente del Gruppo Volkswagen: quindi motorizzazioni turbo, sicurezza attiva all'avanguardia e connettività smartphone ai vertici, grazie a Apple CarPlay e Android Auto. Il debutto della Kodiaq al Salone di Parigi 2016 avviene in contemporanea con altre due rivali dirette: la Peugeot 5008 e la Renault Koleos. Abbiamo chiesto a Francesco Cimmino, il direttore Skoda Italia, perché scegliere la Kodiaq invece della concorrenza. Ecco cosa ci ha risposto nella nostra intervista #dilloin60secondi.

Autore: Redazione

Tag: Live , Skoda , parigi


Top