dalla Home

Live

pubblicato il 29 settembre 2016

World Car of the Year 2017, le finaliste a Parigi

La premiazione della regina del 2016, la BMW Serie 7, dà il via alla nuova edizione

World Car of the Year 2017, le finaliste a Parigi
Galleria fotografica - World Car of the Year 2017, le finalisteGalleria fotografica - World Car of the Year 2017, le finaliste
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 1
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 2
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 3
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 4
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 5
  • World Car of the Year 2017, le finaliste - anteprima 6


I gusti sono gusti, ma quando un giudizio viene espresso da 73 esperti - giornalisti di settore - sparsi in ogni angolo del mondo, allora diventa oggettivo. E’ quello che accade con il World Car of the Year, WCOTY, che nel giro di pochi anni è diventato uno dei premi più ambiti e prestigiosi nel mondo dell’auto. Al Salone di Parigi si è celebrata la regina del 2016, l’ammiraglia super tecnologica BMW Serie 7, e nell’occasione si è dato il via all’edizione 2017.

L’elezione “dell’auto dell’anno nel mondo” è un percorso a tappe, la prima delle quali si tiene a novembre di quest’anno a Los Angeles, per un test drive delle candidate. A marzo 2017 ci si trasferisce poi a Ginevra, al primo Salone dell’auto europeo, dove vengono proclamate le tre finaliste di ogni categoria (assoluta, Luxury/Performance, Green, Design, Urban). Le “corone”, infine, vengono assegnate al Salone di New York. Quella del 2017 è l’edizione numero 11 del World Car of the Year e - stando ai numeri forniti dagli organizzatori - il primo in assoluto per copertura media. Quanto alla lista delle nomination, per l’Italia c’è la piccola consolazione di avere un modello in lizza: la Abarth/Fiat 124 Spider; l’anno scorso eravamo a zero. Spiccano per la loro assenza l’Alfa Romeo Giulia e la Maserati Levante.

World Car of the Year 2017

Audi A5 / S5 Coupé
Audi Q2
Audi Q5
Buick LaCrosse
Buick Envision
Chevrolet Cruze
Chrysler Pacifica
Fiat/Abarth 124 Spider
Honda Civic
Hyundai Elantra
Hyundai Genesis G80
Infiniti Q60
Jaguar F-Pace
Kia Cadenza
Kia Rio
Kia Sportage
Mazda CX-9
Seat Ateca
Skoda Kodiaq
Ssangyong Tivoli Air / XLV
Subaru Impreza
Toyota C-HR

World Luxury / Performance Car 2017

Audi R8 Spyder
BMW Serie 5
Bentley Bentayga
Cadillac CT6
Cadillac XT5
Honda/Acura NSX
Hyundai Genesis G90
Lexus LC500
Lincoln Continental
Mercedes-Benz E-Class
Mercedes-AMG Roadster
Porsche 718 Boxster/Cayman
Range Rover Evoque Convertible
Volvo S90 / V90

World Urban Car 2017

BMW i3 (94 Ah)
Citroen C3
Citroen E-Mehari
Ford Ka
Smart Brabus Range
Smart Cabriolet
Suzuki Baleno
Suzuki Ignis

World Green Car 2017

Audi Q7 e-tron 3.0 TDI quattro
BMW 740e iPerformance
Chevrolet Bolt
Chevrolet Malibu Hybrid
Honda Clarity Fuel-Cell Car
Hyundai Ioniq
Kia Niro Hybrid
Mercedes-Benz GLC 350e (Plug-In Hybrid)
Tesla Model X
Toyota RAV4
Toyota Prius Prime

Top