dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 29 settembre 2016

Salone di Parigi, la Honda Civic Type R è una "pioniera"

Il prototipo anticipa la versione definitiva, attesa nel 2017, e sancisce l'arrivo negli USA delle Honda più sportive

Salone di Parigi, la Honda Civic Type R è una "pioniera"
Galleria fotografica - Honda Civic Type R PrototypeGalleria fotografica - Honda Civic Type R Prototype
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 1
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 2
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 3
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 4
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 5
  • Honda Civic Type R Prototype - anteprima 6

Le decima generazione della Civic è un modello di rottura per Honda, che sceglie un approccio globale e rinuncia a differenziare le versioni in commercio sulle due sponde dell'oceano Atlantico: fino ad oggi erano differenti nell'estetica, da ora in poi non lo saranno più. Questa politica giova anche alla versione Type R, la più prestazionale al debutto a Parigi, che dal prossimo anno sarà in vendita anche negli Stati Uniti e rompe un vero e proprio tabù, in quanto finora nessuna Type R era mai stata commercializzata negli States. Il nuovo modello arriverà nel 2017 e sarà identico a quello per l'Europa, lanciato in veste di prototipo al Salone di Parigi, che ha il merito di cambiar faccia alla Civic e trasformarla in una vettura per appassionati: per questo motivo, non a caso, le a Type R sono da sempre un grande rimpianto per gli statunitensi.

Le novità annunciate riguardano la parte estetica, dove gli interventi principali toccano la carrozzeria: i profili aerodinamici sono più vistosi, le prese d'aria occupano una superficie maggiore e l'impianto di scarico ha ora tre terminali, in posizione centrale, che ricordano la soluzione della Ferrari 458 Italia. Non manca poi il classico alettone posteriore, segno distintivo delle Civic Type R, che migliora l'aderenza e "profuma" di competizioni. La vernice è ad effetto alluminio spazzolato, la carrozzeria è attraversata da un profilo rosso e le minigonne laterali sono realizzate in fibra di carbonio. Le ruote misurano 20 pollici e calzano pneumatici con battistrada 245. Il motore dovrebbe essere un'evoluzione di quello odierno, da 2.0 litri, con potenza superiore a 300 CV.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Honda , parigi


Top