dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 29 novembre 2007

La nuova Opel Insignia apre gli occhi

La Vectra cambia nome e, forse, identità

La nuova Opel Insignia apre gli occhi

Da Rüsselsheim le informazione sulla nuova generazione di Vectra arrivano col contagocce, ed ancora bisognerà aspettare per saperne di più. In attesa della presentazione ufficiale però, programmata per il prossimo luglio 2008 al Salone di Londra, dalla Opel arriva la conferma che la sua nuova media si chiamerà, non più Vectra, ma Insignia.

Dalla prima imagine diffusa non è ancora possibile farsi un idea precisa di quello che Opel abbia sviluppato, ma analizzando con attenzione - e con fantasia - il dettaglio divulgato forse qualcosa può essere tradotto.

Lo scarso successo delle precedenti versioni di Vectra è stato spesso imputato ad un design davvero poco ardito ed attraente, un difetto che in un segmento dove "essere bello" aiuta moltissimo, è costato caro a questa vettura di Opel in termini di vendite e quote di mercato. Anche la concorrenza, negli anni passati, ha subito una posizione simile: tecnologia, sicurezza e confort, ma linee incapaci di entusiasmare. Fino ad ora.

Le più dirette concorrenti della Insignia si sono oggi evolute in meglio e, specie con le ultime versioni di recente uscita sul mercato, il salto di qualità è subito avvertibile. Come ripetiamo, il dettaglio riguardante il gruppo ottico posteriore è ancora insufficiente per rendersi conto di quel che Insignia offrirà alla sua clientela; c'è da dire però che se il resto della vettura risulterà curato e dinamico come questo particolare, allora la ex-Vectra potrà ritenersi una valida avversaria per la sua temibile concorrenza, fatta di Ford Mondeo, Citroen C5 e Renault Laguna.

Opel Insignia: video teaser

Ecco la sfortunata “giornata tipo” trascorsa da un photoreporter a caccia di immagini della nuova Insignia

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Opel


Top