dalla Home

Attualità

pubblicato il 28 settembre 2016

Cars and Coffee, tra dominatori dell'aria e regine della strada

Oltre 180 supercar al quarto raduno di auto di prestigio. "Invaso" l'aeroporto di Biella-Cerrione

Cars and Coffee, tra dominatori dell'aria e regine della strada
Galleria fotografica - Cars and CoffeeGalleria fotografica - Cars and Coffee
  • Cars and Coffee - anteprima 1
  • Cars and Coffee - anteprima 2
  • Cars and Coffee - anteprima 3
  • Cars and Coffee - anteprima 4
  • Cars and Coffee - anteprima 5
  • Cars and Coffee - anteprima 6

180 supercar, un'abbazia del XII secolo, l'invasione pacifica di un aeroporto e una folla di appassionati. Ecco gli ingredienti della ricetta Cars and Coffee che il 24 settembre ha riunito in Piemonte alcune delle vetture più ammirate della Terra, dando vita a un ritrovo più unico che raro per sportive e auto storiche di prestigio. Un evento a metà tra il concorso d'eleganza e il raduno riservato alle pietre miliari della storia dell'auto.

Il quarto appuntamento di Cars and Coffee ha avuto luogo presso l'abbazia cistercense di Lucedio, nel vercellese, e presso l'aeroporto di Biella-Cerrione, dove oltre 180 supercar e vetture storiche sono state disposte accanto ai velivoli che hanno scritto la storia dell'aviazione civile e militare, dando vita a un'ideale alleanza tra dominatori del cielo e regine della strada. Lungo la pista di decollo di 1.320 metri, i motori hanno potuto sfogare la propria rabbia in svariate prove d'accelerazione. Primedonne dell'evento le Ferrari F12 tdf, F40ed F50, oltre alle Porsche 911 GT3 RS e Carrera GT, alle Lamborghini Huracan, Murcielago e Aventador, senza dimenticare le esclusive McLaren 675 LT, le Jaguar, le Lotus, le Mercedes-AMG e la futuristica coupé ibrida BMW i8. Cars and Coffee, che ha devoluto parte dei proventi dell'iniziativa alla Croce Rossa Italiana per fornire un aiuto concreto alle popolazioni terremotate del centro Italia, tornerà il 9 ottobre a Caserta per il quinto appuntamento dell'anno.

Autore: Sebastiano Salvetti

Tag: Attualità , auto storiche , raduni


Top