dalla Home

Novità

pubblicato il 29 novembre 2007

Chevrolet HHR al Motor Show di Bologna

Stile retrò e spirito moderno

Chevrolet HHR al Motor Show di Bologna
Galleria fotografica - Chevrolet HHRGalleria fotografica - Chevrolet HHR
  • Chevrolet HHR - anteprima 1
  • Chevrolet HHR - anteprima 2
  • Chevrolet HHR - anteprima 3
  • Chevrolet HHR - anteprima 4
  • Chevrolet HHR - anteprima 5
  • Chevrolet HHR - anteprima 6

A prima vista verrebbe da dire "questa faccia non mi è nuova". La Chevrolet ha svelato il suo HHR, un modello ispirato senza mezzi termini allo stile retrò ereditato dalla vecchia Suburban del 1949 oppure, ad essere più recenti, dalla ben nota Chrysler PT Cruiser.

In 4.475 mm l'HHR incorpora uno design decisamente inusuale per l'Europa, che per la cura dei dettagli e per la versatilità offerta potrebbe attrarre una clientela giovane oltre alle famiglie. Esteticamente questa vettura si riconosce per la linea alta del tetto, per i suoi ampi gruppi ottici rotondi, incastonati in mascherine rettangolari, integrati nei parafanghi oltre alla sua griglia anteriore semicircolare. La linea continua formata da porte e cristalli laterali crea un effetto particolarmente originale, mentre al posteriore spicca il lunotto che si estende per l'intera larghezza dell'auto.

L'abilità interna è una garanzia per chi desidera sfruttare al 100% il volume di carico: grazie all'altezza del tetto, c'è spazio in abbondanza per gli occupanti. Il bagagliaio ha una capacità di 638 litri che può aumentare fino a 1.634 litri ripiegando il divano posteriore, mentre il sedile del passeggero anteriore può essere ripiegato per poter accogliere carichi lunghi fino a 2,44 metri.

La motorizzazione scelta per questo modello ricalca in pieno lo stile nordamericano, ma purtroppo non si addice alle abitudini europee. Per essere in linea con l'aspetto massiccio della HHR, Chevrolet l'ha equipaggiata con un quattro cilindri a benzina da 2,4 litri e 170 CV di potenza. La velocità massima è di 180 km/h, mentre la trasmissione, in alternativa al cambio manuale a 5 marce di serie, può essere automatica a 4 rapporti controllata elettricamente.

In linea con la filosofia del Marchio, tutti gli allestimenti della Chevrolet HHR offrono un equipaggiamento di base generoso, con dotazioni come il sedile guida regolabile elettricamente, gli alzacristalli elettrici, il cruise control, il climatizzatore, il volante in pelle che integra i comandi del sistema audio, inserti in pelle nei sedili anteriori e posteriori, radio con lettore CD, 7 altoparlanti e presa per lettori MP3 esterni, chiusura centralizzata con telecomando. Per la sicurezza passiva ci sono airbag anteriori a doppio stadio (con rilevamento presenza passeggero sul sedile di destra), airbag a tendina per entrambe le file di sedili e cinture di sicurezza anteriori con pretensionatore.

Anche se negli USA questo modello è in vendita da luglio del 2005 e, fino ad oggi, ne sono state immatricolate circa 200.000 unità, la commercializzazione in Italia partirà nel 2008 con prezzi che verranno resi noti al Motor Show di Bologna.

Autore:

Tag: Novità , Chevrolet


Top