dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 21 settembre 2016

Salone di Parigi, -9 giorni all’edizione 2016

Ecco cosa ci (e vi) aspetta tra una settimana. Le novità sono tante e le riassumiamo qui

Salone di Parigi, -9 giorni all’edizione 2016
Galleria fotografica - Salone di Parigi 2016, le novitàGalleria fotografica - Salone di Parigi 2016, le novità
  • Nuova Audi Q5, il rendering - anteprima 1
  • Nuova Citroen C3 - anteprima 2
  • LaFerrari Aperta - anteprima 3
  • Kia GT concept - anteprima 4
  • Nuova MINI Countryman, il rendering - anteprima 5
  • Nuova Nissan Micra, il rendering - anteprima 6

Il Salone di Parigi sta per iniziare. Tra una settimana i nostri inviati saranno nella capitale francese per raccontarvi tutto - e in diretta - sull’edizione 2016, che apre ai giornalisti giovedì 29 e venerdì 30 settembre. Poi, sabato 1 ottobre, sarà la volta del pubblico. Che ci andiate o no, potrete conoscere ogni novità presente negli stand seguendo il nostro Speciale online su OmniAuto.it, dove già trovate le anticipazioni dei modelli che ancora non si sono visti per intero (come le nuove Audi Q5 e Nissan Micra o la EV hatchback, la prima elettrica di una lunga serie firmata Volkswagen) e le informazioni con le foto di tutte quelle novità che attendono solo di essere recensite dal vivo. C’è chi attende la sportivissima italiana LaFerrari Aperta e chi brama per sapere di più su modelli a zero emissioni che promettono una grande autonomia, come la Opel Ampera-e, o che rappresentano una nuova generazione, pensiamo alla smart fortwo ed 2016.

Le novità tricolore

La Alfa Romeo Stelvio, come sappiamo, sarà presentata al Salone di Los Angeles a novembre, ma allo stand parigino del Biscione ci sarà la Giulia Veloce, pronta a far parlare di sé. Rimanendo in casa FCA, allo stand Fiat sarà svelata la 124 Spider America, una serie limitata che fa compagnia a modelli popolari come la Panda MY 2017 (anche Cross) e la 500 declinata in tutte le salse (dalla 500S alla raffinata Riva). Abarth invece porta sotto i riflettori la 595 restyling, e Jeep la Grand Cherokee 2017.

I marchi assenti

Lancia non ci sarà, così come non ci saranno Volvo (che ormai in Europa è presente solo a Ginevra per una strategia globale del brand), Ford e Mazda; ma neppure alcuni marchi di lusso. Pensiamo ad Aston Martin, ma anche al Gruppo Volkswagen che vuole porre l’attenzione sulla sua strategia a impatto zero e non porta i marchi di lusso né LamborghiniBentley. Presenti invece Seat e Skoda che sono impegnate con il lancio commerciale delle loro prime SUV (rispettivamente Ateca e Kodiaq).

Tanto altro ancora

Molte novità giocano in casa. Citroen porta la nuova C3, Peugeot la 5008 e le sue bici a pedalata assistita per promuovere l’intermodalità. Renault punta sulla Grand Scenic e la controllata Dacia mostra i restyling di Sandero e Logan. Dal Giappone arrivano le nuove Suzuki Ignis ed Honda Civic, mentre dalla Corea la nuova Kia Rio. L’elenco ovviamente non finisce qui e comprende anche tante tedesche, come la Mercedes Classe E All-Terrain o la MINI Clubman John Cooper Works, ma è troppo lungo per essere riassunto qui. Vi invitiamo quindi a seguirci sul nostro Speciale Parigi 2016, sui social (Facebook, Instagram e Twitter) e, naturalmente, su YouTube!

Mondial Auto 2016, Teaser

Dal primo al 16 ottobre Parigi apre al pubblico le porte del suo Salone dell'auto.

Autore:

Tag: Anticipazioni , parigi


Top