dalla Home

Mercato

pubblicato il 26 novembre 2007

Aston Martin produrrà fuori dal Regno Unito

Per la Rapide, chiesta la collaborazione d un altro Costruttore

Aston Martin produrrà fuori dal Regno Unito

È certo che gli inglesi più tradizionalisti potrebbero storcere il naso apprendendo questa notizia, ma anche per uno dei Marchi più ambiti al mondo il fatto di cambiare bandiera - almeno per quel che riguarda la produzione - avrà di certo vantaggi importanti.

Dal Financial Times arriva la conferma che, nel prossimo futuro, la leggendaria Aston Martin produrrà le proprie fuori dal Regno Unito. Apparentemente, la goccia che ha fatto"traboccare il vaso" sarebbe da imputare al complesso progetto della nuova Rapide, la berlina sportiva attesa per il 2009.

Per mantenere obiettivi e scadenze, l'Aston Martin avrebbe contattato un Costruttore europeo esperto in questo segmento di vetture. Il nome di questo misterioso collaboratore d'eccezione non è ancora stato svelato, ma quel che è certo è che i tempi cambiano per tutti, miti dell'automobilismo inclusi.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Aston Martin , produzione , auto inglesi


Top