dalla Home

Novità

pubblicato il 15 settembre 2016

Nuova Volvo V90 Cross Country, familiare "da campagna" [VIDEO]

E' più alta di 65 mm e sfoggia un look muscoloso da vera fuoristrada

Nuova Volvo V90 Cross Country, familiare "da campagna" [VIDEO]
Galleria fotografica - Nuova Volvo V90 Cross CountryGalleria fotografica - Nuova Volvo V90 Cross Country
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 1
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 2
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 3
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 4
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 5
  • Nuova Volvo V90 Cross Country - anteprima 6

Volvo fa sempre più sul serio nel suo ruolo di alternativa premium anti-tedesca e a due settimane dal Salone di Parigi - cui non parteciperà, avendo deciso da un paio d'anni di presenziare in Europa solo al Salone di Ginevra - presenta la nuova V90 Cross Country, variante a trazione integrale irrobustita e rialzata della sua ammiraglia station wagon. L'avversaria diretta con cui dovrà combattere metaforicamente nel fango è la Audi A6 Allroad, ma l'aspetto e le caratteristiche tecniche di questa Volvo V90 Cross Country strizzano chiaramente l'occhio anche ai proprietari di SUV che sono alla ricerca di qualcosa di diverso.

Più alta, più morbida e con un'elettronica tutta nuova

Rispetto alla Volvo V90 "standard", infatti, l'altezza da terra della Cross Country è cresciuta a 21 centimetri (+65 millimetri), grazie anche alle maggiori dimensioni di cerchi e gomme, con il diametro di queste ultime che è aumentato fino a 42 millimetri (circa 2 pollici). La Volvo V90 Cross Country, inoltre, adotta pneumatici di tipo specifico, con un bordo più arrotondato che assicura un grip migliore sui fondi irregolari e una maggiore morbidezza di marcia. Per migliorare ulteriormente le capacità in fuoristrada della Volvo V90 Cross Country, oltre alle sospensioni è stata completamente rivista anche l'elettronica di controllo del telaio, che ora nel selettore di guida offre una modalità specifica per l'offroad come quella del SUV XC90.
Le motorizzazioni disponibili sulla Volvo V90 Cross Country sono quattro, tutte 4 cilindri da 2 litri come da recente tradizione del marchio svedese. Sul fronte dei benzina, l'offerta prevede il T5 con turbo da 254 CV e 350 Nm di coppia massima e il T6 con doppia sovralimentazione (turbo e compressore volumetrico) da 320 CV e 400 Nm. Le unità a gasolio, invece, sono la D4 e la D5 - entrambe con doppio turbo - che erogano rispettivamente 190 CV e 400 Nm e 235 CV e 480 Nm. Tutti i propulsori sono associati alla trazione integrale AWD e al cambio automatico a 8 rapporti sviluppato con Aisin AW, salvo la diesel meno potente che è disponibile anche con un manuale 6 marce.

Look da dura, ma anche no

La Volvo V90 Cross Country si distingue dalle sorelle "normali" anche sotto il profilo estetico, grazie ai paraurti specifici che alternano plastica nera e cromature e alle modanature dei vetri laterali in nero. Un'altra particolarità è costituita dalla griglia, che sulla Cross Country si caratterizza per cinque inserti metallici su ognuna delle 23 feritoie. Per coloro cui non dovesse piacere l'aspetto più robusto degli esterni della Cross Country, però, Volvo offre la possibilità di scegliere una carrozzeria completamente monocromatica, come quella della V90 standard. All'interno, invece, si fanno notare gli inserti specifici della plancia in legno di noce colorato di nero, una particolarità che punta a esaltare la grana del materiale naturale. La nuova Volvo V90 Cross Country sarà costruita nello stabilimento di Torslanda, in Svezia, e l'avvio della sua produzione è previsto per l'autunno. I prezzi partono da 57.010 euro per il D4 da 191 CV e arrivano a 66.700 euro per il T6 da 320 CV.

Nuova Volvo V90 Cross Country

La nuova V90 Cross Country nel primo video rilasciato da Volvo.

Autore: Andrea Fiorello

Tag: Novità , Volvo , auto europee , parigi


Top