Curiosità

pubblicato il 13 settembre 2016

Mitsubishi Lancer, su eBay l’ultima Evo X Final Edition

La berlina sarà battuta all’asta e il ricavato finirà in beneficienza. E’ l’esemplare 1.600 dei 1.600 costruiti

Mitsubishi Lancer, su eBay l’ultima Evo X Final Edition
Galleria fotografica - Mitsubishi Lancer Evo X Final EditionGalleria fotografica - Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 024 - anteprima 1
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 007 - anteprima 2
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 008 - anteprima 3
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 023 - anteprima 4
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 021 - anteprima 5
  • Mitsubishi Lancer Evo X Final Edition 005 - anteprima 6

Non avrà il blasone delle Ferrari, il prestigio delle Mercedes o l'esclusività delle Bugatti. Eppure anche una "semplice" Mitsubishi può sviluppare un certo valore collezionistico, come dimostra l'esemplare messo all'asta su eBay: è l'ultimo della serie speciale Final Edition, realizzata su base Lancer Evo X, che dà il commiato ad una vettura diventata icona dell'automobilismo sportivo, vittoriosa nel rally e amata da chi pratica elaborazioni anche molto spinte. L'asta è cominciata giovedì 8 settembre e terminerà giovedì 15. Il ricavato sarà devoluto a due associazioni benefiche, la Feeding America e la Second Harvest Food Bank, che si occupano di fornire cibo alle persone meno abbienti. La base d'asta era fissata a 46.200 dollari (41.150 euro), ma nel momento in cui scriviamo il prezzo è salito fino a 61.200 dollari (54.500 euro).

L'esemplare finito su eBay è il numero 1.600 dei 1.600 costruiti, risale al 2015 e ha percorso meno di 20 chilometri. E' verniciato in bianco Pearl e prevede tutte le migliorie introdotte per questa serie limitata, annunciata nell'ottobre 2015, che solo il mercato statunitense ha avuto la fortuna di ricevere. Di serie vengono offerti i cerchi da 18 pollici, finiture esterne in nero lucido, cuciture rosse nell'abitacolo e una targhetta commemorativa nell'abitacolo, dove sono riportati il numero 1600 e l'indicazione Final Edition. Sotto il cofano resta il motore a benzina 2.0 litri, turbo, capace di 307 CV e abbinato al cambio manuale a 5 rapporti. La trazione è integrale, l'impianto frenante di marca Brembo e gli ammortizzatori Bilstein lavorano con il supporto di molle Eibach. La Mitsubishi ha annunciato che non intende regalare un'erede alla Evo X.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Mitsubishi , auto giapponesi , dall'estero


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 20
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 14
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 22
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 19
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top