dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 settembre 2016

The Cal 2017, Pirelli sceglie le dive [VIDEO]

Il fotografo tedesco Lindbergh ritrae Nicole Kidman, Kate Winslet, Penelope Cruz e Uma Thurman

The Cal 2017, Pirelli sceglie le dive [VIDEO]
Galleria fotografica - Pirelli The Cal 2017Galleria fotografica - Pirelli The Cal 2017
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 1
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 2
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 3
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 4
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 5
  • Pirelli The Cal 2017 - anteprima 6

Pirelli dedica il 2017 alle dive del cinema. A comparire sul celebre Calendario sono stavolta Nicole Kidman, Robin Wright, Kate Winslet, Helen Mirren, Penelope Cruz, Alicia Vikander, Uma Thurman e altre donne famose sul grande schermo. A fotografarle è il tedesco Peter Lindbergh che ha già lavorato al celebre The Cal due volte: la prima nel 1996 e la seconda nel 2002. Stavolta l’obiettivo è “mostrare cosa è la bellezza, non quella commerciale che serve per vendere qualche prodotto - ha spiegato Lindbergh in un’intervista a La Stampa - . Perché tutto quello che noi crediamo sia bellezza è in realtà è una cosa creata da persone che hanno interessi, che ti dicono: se vuoi diventare così devi comprare questo. Cancellano la storia di una persona per vendere una crema”.

Non ci saranno nemmeno i ritocchi di post produzione, ha assicurato, perché “sono un crimine”. “Con questo calendario voglio parlare della percezione della bellezza, far capire come sia un insulto per le donne dover guardare sulle riviste foto perfette, modelli irraggiungibili - dice -. Usarle come ‘basi’, trasformare il corpo come fosse un oggetto”. Gli scatti sono stati realizzati su diversi set - a New York, Los Angeles, Berlino, Londra e Le Toquet - e l'edizione 2017 di The Cal sarà svelata a Parigi il prossimo 29 novembre. Intanto, ecco le prime foto e il video del backstage.

The Cal 2017, il primo video

Il 29 novembre Pirelli svelerà il Calendario 2017, intanto ecco il primo video teaser.

Autore:

Tag: Curiosità , calendari


Top