Mercato

pubblicato il 2 settembre 2016

Audi A4, un usato per tutte le esigenze

Solida, ben fatta, affidabile. E nell'usato c'è l'imbarazzo della scelta

Audi A4, un usato per tutte le esigenze

Ad agosto è stata l’automobile medio/grande più venduta in Italia, nonostante l’arrivo sul mercato di vetture più recenti e la concorrenza rappresentata dai suv. Questo risultato fa onore alla Audi A4 e la rende una proposta fra le più accreditate da chi è alla ricerca di una grande passista, confortevole e ben equipaggiata, indicata per gli appuntamenti di lavoro come per i normali spostamenti insieme alla famiglia. I suoi prezzi sono molto esclusivi (la berlina parte da 32.400 euro), ma il nostro listino dell’usato offre una moltitudine di esemplari fra i quali scegliere: basta armarsi di pazienza per trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Che quasi certamente non sarà berlina, visto che in Italia sono molto più gettonate le station wagon (A4 Avant). Un altro compromesso da accettare è sull’anzianità: il modello oggi in vendita risale al 2015, ma ad oggi è in vendita a prezzi ancora molto impegnativi. Questo non accade per le A4 della serie precedente.

L’automatico per un pugno di euro in più

A 16.900 euro si trova per esempio una A4 con carrozzeria station wagon, del gennaio 2013, in vendita nella provincia di Caserta con poco meno di 50.000 chilometri. Adotta il motore 2.0 TDI (120 CV) e offre di serie il regolatore di velocità, i sensori di parcheggio, il climatizzatore automatico, la connettività bluetooth ed i fari allo xeno, ma il cambio è manuale. Chi volesse l’automatico deve mettere in preventivo una spesa leggermente superiore. Ad Olbia è in vendita una A4 Avant del giugno 2011, con motore 2.0 TDI (143 CV) e trasmissione automatica S tronic, equipaggiata di serie con il regolatore di velocità e il sistema di assistenza al parcheggio. In questo caso però manca la connettività bluetooth, l’auto ha percorso 75.000 chilometri ed è priva degli aggiornamenti all’estetica introdotti nel 2012. Oltrepassando quota 20.000 euro iniziano già a trovarsi le A4 Avant con motore 2.0 TDI da 177 CV, come quella in vendita a Vigevano: costa 25.500 euro, ha percorso 106.000 chilometri e risale al giugno 2014, ma offre la trazione integrale e anche i cerchi da 18.

Per la nuova servono oltre 30.000 euro

Ritoccando ancora il budget e spostandolo ad oltre 30.000 euro si può acquistare una A4 Avant del giugno 2015, ancora della vecchia generazione e equipaggiata con il 2.0 TDI 150 CV, ma con una dotazione pressoché full optional: quella in vendita a Torre Annunziata (Napoli) prevede gli interni in pelle, il sistema di riscaldamento ausiliario, i cerchi in lega da 18 pollici, il cambio automatico S tronic e la trazione integrale. Il prezzo è 31.900 euro, nonostante i 30.200 chilometri percorsi in poco più di un anno. Con 32.500 euro è possibile acquistare gli esemplari della nuova generazione, del marzo 2016, a chilometri zero ma non “ricchi” come quelli usati: la Avant presente a Gallarate (Varese) adotta il cambio manuale e la trazione anteriore, ma offre comunque il regolatore di velocità, il volante multifunzione e il navigatore satellitare.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Audi , usato auto


Top