Prototipi e Concept

pubblicato il 29 agosto 2016

Citroen CXperience, rinasce la CX

Prove tecniche di berlina-coupé, ibrida e confortevole, "rivale" di Audi e BMW

Citroen CXperience, rinasce la CX
Galleria fotografica - Citroen CXPerience le foto Galleria fotografica - Citroen CXPerience le foto
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 1
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 2
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 3
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 4
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 5
  • Citroen CXPerience le foto  - anteprima 6

Citroen ci ha abituati alle sorprese, e anche questa volta con la CXperience Concept sembra aggiungere un tassello alla propria gamma, da mostrare al prossimo Salone di Parigi (1-16 ottobre). Non è soltanto il prototipo di una berlina media dalle linee particolarmente affusolate (4,85 metri di lunghezza, ben 2 di larghezza e solo 1,37 di altezza), ma è dichiaratamente un'erede della storica Citroen CX, berlina aerodinamica che ha scritto la storia del marchio; dopo la DS ovviamente, che ora però costituisce un marchio a sé.

Una CX degli anni 2000

La Citroen CXperience, appunto, non è DS, ma è marchiata Citroen: come dire, non solo vetture essenziali e pratiche come C4 Cactus o nuova C3, ma anche berline aerodinamiche di taglia media, come ad esempio la BMW Serie 4 Gran Coupé o Audi A5 Sportback, per un'auto che potrebbe essere la futura C5 o anche C6. Davanti, quindi, c'è l'evoluzione del doppio chevron, che si prolunga nella cromatura doppia e si trasforma nelle sottilissime luci a led; il cofano lungo e lievemente bombato si contrappone a una coda corta, mentre la vetratura nasconde i montanti e avvolge l'auto, con lunotto concavo, porte posteriori controvento, e gli enormi cerchi da 22". Aerodinamica, ma anche leggera, con prese e sfoghi d'aria in evidenza e eliminazione di quello che non serve.

Ibrida ricaricabile da 300 CV

Sembra una novità assoluta, ma la Citroen CXperience risponde al nuovo motto "Advanced Comfort" che caratterizzerà le future auto della casa, e che si manifesta anche in un interno confortevole e avvolgente realizzato in un originale giallo limone affiancato da finiture in legno di noce, un sistema moderno di ammortizzatori idraulici (anche questa soluzione fa parte della storia dell'azienda francese) attualmente allo studio, e un volante monorazza squadrato, davanti a schermi multimediali sospesi. E anche un motore ibrido plug-in, già impiegato su altre vetture PSA, con potenza complessiva di 300 CV e una batteria da 13 kWh, ricaricabile in meno di due ore e mezzo, in grado di far percorrere 60 km in modalità solo elettrica; nuovo invece il cambio a 8 rapporti automatico, che vedremo tra qualche anno nelle ibride del gruppo.

Citroën CXPERIENCE Concept

La Citroën CXPERIENCE Concept si mostra in video.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Citroen , auto europee


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 51
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 56
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 42
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top