dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 agosto 2016

Honda NC750X DCT: la moto con il cambio a doppia frizione

Un best seller del mercato ispirato dal mondo dell'auto nel #Perchécomprarla di OmniMoto.it

Sul mercato ci sono mezzi bellissimi e irrazionali, creati per smuovere la passione senza cercare compromessi, e poi ci sono le cosiddette "moto intelligenti" che fanno di tutto per essere versatili, comode, economiche e facili da guidare: la Honda NC750X DCT incarna perfettamente questa filosofia e il pubblico italiano ha dimostrato di apprezzare parecchio le sue caratteristiche. La razionalità è l'aspetto preponderante di questo modello, nato da un progetto che ha molto a che fare con il mondo dell'auto, portando sulle due ruote concetti come il downsizing estetico e meccanico, la piattaforma modulare ideale per una intera famiglia di modelli e un efficientissimo cambio a doppia frizione DCT. Il #Perchécomprarla di OmniMoto.it analizza in maniera critica tutti questi aspetti e li relaziona al risultato finale, che non lascia da parte piacere di guida e stile. Per lei un motore che bada al sodo da 745 cc e 55 CV dai consumi ridottissimi, il DCT è dotato di cambio manuale al manubrio e di due modalità automatiche, Drive e Sport. La versione 2016 si rinnova per quanto riguarda la mappatura Sport, adesso impostabile (anche in movimento) su 3 livelli - S1, S2 e S3.

E poi c'è la chicca: il vano portaoggetti dove di solito alloggia il serbatoio, ricavato grazie a un ingegnoso bicilindrico parallelo con i cilindri quasi orizzontali e a un telaio a passaggio basso che libera completamente lo spazio superiore fra le gambe del pilota. Il serbatoio, quello vero, è sotto la sella. In quest'ultima versione, la NC750X ha anche una nuova estetica che fa largo uso di tecnologia LED e linee spigolose e piacevoli, il video lo trovate qui.
Nella settimana appena trascorsa su OmniMoto.it si è parlato anche di nuove Harley-Davidson con motore a 8 valvole, dell'asta di un rarissimo esemplare di moto Lotus e dell'Aprilia Motò 6.5, un mezzo davvero unico direttamente dagli anni '90

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Honda , moto


Top