Attualità

pubblicato il 17 agosto 2016

Pebble Beach, Filippo Perini giudice d'onore

Il Direttore del Centro Stile Italdesign riceverà anche il premio “La Bella Macchina Award”

Pebble Beach, Filippo Perini giudice d'onore
Galleria fotografica - Italdesign al Salone di Ginevra 2016Galleria fotografica - Italdesign al Salone di Ginevra 2016
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 1
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 2
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 3
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 4
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 5
  • Italdesign al Salone di Ginevra 2016 - anteprima 6

Ci sono designer che si definiscono tali solo perché indossano un pantalone che finisce una spanna sopra la caviglia e un occhiale eccentrico. Poi c'è chi ha contribuito, con la propria creatività e il proprio talento, al periodo di maggior splendore di un marchio come Lamborghini, ma che fa del basso profilo un vero e proprio "credo". Filippo Perini, per esempio. Uno che se lo incontri in giro per un Salone dell'auto, ci scambi quattro chiacchiere e non sai chi è, non diresti mai che ha contribuito a disegnare la Gallardo, la Lamborghini più venduta di tutti i tempi, ma anche la Murcielago - coupé e roadster - e il concept S; che era a capo del Centro Stile di Sant'Agata Bolognese quando venivano sfornate Aventador e Reventon. Insomma, nonostante ami rimanere defilato, a lui si devono alcune tra le auto più emozionanti degli ultimi anni, ma anche (almeno in parte) una berlina di successo come l'Alfa Romeo 156.

Bene, Filippo Perini - in rappresentanza di Italdesign di cui ora dirige il Centro Stile (dando alla luce la GTZero) - verrà premiato con "La Bella Macchina Award" sabato 20 agosto. Non solo: sarà anche celebrato nella Hall of Fame del Concorso Italiano alla cui presidenza siede Tom McDowell. Per coronare al meglio la sua trasferta negli States, domenica 21 agosto Filippo Perini vestirà la maglia di Giudice d'Onore all'edizione numero 66 del Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, per votare le auto che partecipano ai concorsi Best of Show e Class, Elegance e Special Awards. Queste le parole del designer italiano appena dopo la nomina: "Per me è un grande piacere, un grande onore e anche una grande responsabilità ricevere questo riconoscimento. Esser designato assieme a nomi decisamente illustri nel mondo dell'automobile e a vere icone del car design è un risultato decisamente significativo, un risultato che premia i miei ventitre anni di lavoro, che un po' mi intimorisce ma che al contempo mi dà una enorme carica per i progetti e gli impegni futuri".

Autore:

Tag: Attualità , Italdesign Giugiaro , auto italiane , car design , Pebble Beach , saloni dell'auto


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 40
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 33
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 53
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 31
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top