dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 13 novembre 2007

La Mazda3 del 2018 nascerà dall'idea di uno studente

Vince dicendo: "sogno un'auto che mi capisca"

La Mazda3 del 2018 nascerà dall'idea di uno studente

Due mesi fa Mazda lanciava in America un concorso chiamato "Mazda Design Challange" sfidando chiunque, tramite facebook.com, a progettare la nuova Mazda3 del 2018. Per partecipare alla competizione non c'erano particolari requisiti da avere, una buona idea e tanta passione per l'automobilismo era abbastanza per lanciare un'idea.

E' così che è stata premiata l'intuizione di Mallory McMorrow, uno studente di design industriale presso l'Università di Notre Dame, che da questo momento in poi lavorerà fianco a fianco con Franz von Holzhausen, direttore del Mazda North American Operations (MNAO), ed il suo team per "dare forma" al suo progetto.

Per non perdere tempo, già a partire da domani la squadra si metterà all'opera, avendo come data limite per la presentazione del concept il prossimo 24 Novembre, giorno stabilito per l'esposizione del lavoro all'International Auto Show di Los Angeles.

Come è riuscito a vincere McMorrow? Gli sono bastate appena 150 parole. Erano queste infatti le uniche richieste del Costruttore: descrivere in così tante battute la propria visione della Mazda3 del 2018. Mallory ha scritto: "Voglio un'auto che abbia il corpo e l'anima di un'autentica sportiva, ma che allo stesso tempo sia in grado di capirmi, capire che certe volte quello che desidero davvero è soltanto uscire con gli amici, magari con un po' di valige nel portabagagli e col mio cane accanto..."

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Mazda , los angeles , concorsi


Top