dalla Home

Mercato

pubblicato il 26 luglio 2016

Toyota GT86 restyling, da ottobre ma non per tutti

La versione 2016 arriverà in autunno, ma sarà presente solo in alcuni concessionari italiani da 31.700 euro

Toyota GT86 restyling, da ottobre ma non per tutti
Galleria fotografica - Toyota GT86 restylingGalleria fotografica - Toyota GT86 restyling
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 1
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 2
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 3
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 4
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 5
  • Toyota GT86 restyling - anteprima 6

Gli indizi non ammettono possibilità d’errore: ha carrozzeria coupé, trazione posteriore e un prezzo di circa 30.000 euro. L’identikit è fra quelli più semplici da risolvere per un appassionato di automobili, che non può sbagliare a riconoscere una vettura quasi priva di concorrenti: la Toyota GT86 è una delle pochissime auto rivolte ai veri appassionati della guida sportiva, in quanto molto curata a livello tecnico, fornita dei contenuti giusti e soprattutto in vendita ad un prezzo relativamente accessibile. Ecco perché la sportiva giapponese rimane una delle più desiderate e appetibili. Da metà ottobre sarà disponibile nei concessionari italiani la versione rinnovata, in vendita da 31.700 euro, le cui novità sono previste a livello tecnico ed estetico.

Per guidarla ci sono i corsi

La GT86 rimane in ogni caso un modello per amanti del genere. Questo significa che non sarà presente in tutte le concessionarie italiane dell’azienda, ma solo in quelle dov’è più probabile raggiungere il pubblico di riferimento: vale a dire nei centri urbani di maggior dimensione. Effettuare il classico test drive costringerà pertanto ad effettuare qualche telefonata, in maniera da accertarsi che l’auto sia presente nel concessionario più vicino. E’ l’onere di chi ricerca modelli così “particolari”: le poche avversarie dirette, come la Mazda MX-5 e la Subaru BRZ, sono anch’esse disponibili in pochi rivenditori o non sempre con il motore desiderato. Chi volesse saggiarne le qualità dinamiche può comunque rivolgersi alla Toyota Driving Academy, la scuola di pilotaggio gestita da Toyota, dove la rinnovata GT86 sarà disponibile a partire dall’autunno 2016: il 10 novembre, ad Adria, è in calendario il primo appuntamento in compagnia del modello aggiornato.

Più contenuti di serie

L’aggiornamento introduce novità a livello di dotazione: da ottobre saranno presenti luci anteriori a led, nuovi cerchi in lega da 17 pollici e una serie di migliorie all’abitacolo, dove si troveranno i comandi della radio al volante, un display da 4.2 pollici nel quadro strumenti e nuovi tessuti di colore nero. Di serie anche il sistema di ausilio alla partenza in salita. Il motore boxer 2.0 eroga 200 CV, assicura uno 0-100 km/h in 7,6 secondi e regala una velocità massima di 226 km/h. Optional il cambio automatico. In gamma sarà presente il solo allestimento Rock & Road, da integrare con i pacchetti Sport e Leather: il primo offre l’alettoncino posteriore in alluminio di colore nero opaco, il secondo i sedili in pelle e Alcantara. Il paraurti anteriore si avvale di prese d’aria maggiorate, quello posteriore è ribassato.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Toyota , auto giapponesi


Top