dalla Home

Curiosità

pubblicato il 20 luglio 2016

Pokémon Go, e se i Pokémon fossero auto?

La Pokémon-mania significa anche trasformare i modelli attuali in creature immaginarie

Pokémon Go, e se i Pokémon fossero auto?
Galleria fotografica - Pokémon Go, i protagonisti come le autoGalleria fotografica - Pokémon Go, i protagonisti come le auto
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 1
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 2
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 3
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 4
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 5
  • Pokémon Go, i protagonisti come le auto - anteprima 6

I Pokémon sono tornati di moda, anzi lo sono ancora di più rispetto al passato, quando comparvero verso la fine degli Anni ‘90. Milioni di persone stanno giocando a Pokémon Go e come vi abbiamo già detto negli Stati Uniti fioccano gli annunci per trasportare i giocatori che rincorrono gli animaletti all’interno delle città. Ci sono stati anche diversi incidenti d’auto, come avrete letto per inseguire e catturare i Pokémon una donna in Canada è rimasta ferita e un ragazzo a Baltimora ha urtato l’auto della polizia (qui sotto il video). In Italia c’è stata la prima multa (due giovani che a Padova sono stati fermati dai Carabinieri e hanno fatto mettere a verbale: "Eravamo a caccia dei pupazzetti") e si stanno organizzando diversi raduni, mentre si invoca l’attenzione alla sicurezza su strada. Intanto, anche sul web impazza il fenomeno e c’è persino chi, come il sito carwow.co.uk, ha trasformato le auto di oggi nei famosi personaggi immaginari.

Il “protagonista” più famoso, Pikachu, è stata immaginato come una Nissan Juke, mentre Squirtle somiglierebbe ad una Volkswagen Beetle. Anche se non si conoscono i Pokémon o i loro nomi è curioso vedere nella gallery come sono state elaborate, si fa per dire, una Range Rover Evoque Convertible (Bulbasaur), una Porsche Cayman (Charmander) o una Mercedes AMG GT R (Meowth). L’italiana Fiat 500 è stata trasformata in Jigglypuff, Pokémon che appare tondeggiante e rosa, mentre la meno nota Nissan Figaro (un’utilitaria prodotta nel 1991) sarebbe perfetta per interpretare Lapras, un Pokémon della Prima generazione di tipo Acqua/Ghiaccio. Chiudono la Top Ten Snorlax, immaginato con le forme di una Porsche Macan, Mewtwo (Lexus LC500) e Togepi (Mazda RX-8), e chissà se anche queste creature finiranno mai nel gioco...

Autore:

Tag: Curiosità , videogiochi


Top