dalla Home

Curiosità

pubblicato il 20 luglio 2016

Ford usa la pianta della tequila per una plastica bio [VIDEO]

L'agave, utilizzato per tequila e distillati, servirà a produrre un materiale leggero e poco inquinante

Ford usa la pianta della tequila per una plastica bio [VIDEO]
Galleria fotografica - Ford sperimenta l'agave per una bio plasticaGalleria fotografica - Ford sperimenta l'agave per una bio plastica
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 1
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 2
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 3
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 4
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 5
  • Ford sperimenta l\'agave per una bio plastica - anteprima 6

L'utilizzo di materiali eco-sostenibili non rappresenta certo una novità nel mondo delle quattro ruote, dove ad esempio BMW adopera plastica riciclata per le portiere della i3 e Jaguar impiega alluminio riciclato per la scocca della XE. Mai però un costruttore ha esplorato le potenzialità dell'agave, pianta diffusa in tutto il mondo utilizzata anche per ottenere il distillato messicano Mescal. Per questo motivo Ford ha raggiunto un'intesa con la società messicana Jose Cuervo, specializzata nella produzione di tequila, con l'obiettivo di ricavare bio-plastica da utilizzare per vani portaoggetti e per componentistica destinata agli impianti di riscaldamento e ventilazione di un'autonomobile.

I ricercatori della casa statunitense sono convinti che il materiale possa garantire benefici in termini di resistenza all'usura e qualità estetiche. Il composto, secondo i loro studi, potrebbe inoltre ridurre il peso complessivo dei singoli pezzi, diminuire l'energia utilizzata per realizzarli e contenere l'utilizzo di prodotti petrolchimici. Le piante di agave crescono fino alla loro dimensione massima in circa sette anni. Jose Cuervo utilizza solo il "cuore" della pianta e una parte delle fibre rimanenti, impiegate per attività di compostaggio o date ad una serie di artigiani locali. Ford non ha rivelato quando e se la bio-plastica verrà utilizzata in serie. Certo è che gli scarti dell'agricoltura vanno considerati una risorsa molto preziosa: secondo il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, ogni anni vengono sprecati residui per 5 miliardi di tonnellate, che le aziende dell'auto stanno cercando di riconvertire.

Ford e l'agave, come sotto prodotto c'è la bio palstica

Ford e Jose Cuervo sperimentano uno scarto di lavorazione dell'agave da tequila per fare una bio plastica per auto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ford , auto americane


Top