dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 novembre 2007

Lotus ha in cantiere due novità

Appassionati, mettete da parte i vostri soldi

Lotus ha in cantiere due novità

Mancano meno di due mesi alla fine dell'anno ma già in Casa Lotus si respiara aria di cambiamento. Non bastava un restyling delle sue punte di diamante, perchè il Costruttore inglese ha in testa un progetto più ambizioso parzialmente rivelato ai microfoni della stampa britannica. Poco importa se ad avere l'esclusiva sono stati i colleghi d'oltremanica perché già a sentir parlare di una nuova "creatura" firmata Lotus viene la pelle d'oca.

A far trapelare le prime indiscrezioni sulla produzione della nuova GT 2+2 Lotus è stato lo stesso CEO dell'azienda, Mike Kimberley. Il nome della nuova creatura sarà Lotus Eagle e per lei la Casa inglese ha pensato ad una motorizzazione Toyota V6 in posizione centrale. Anche se per il momento non sono disponibili informazioni sulla sua linea, è noto che ne verrà sviluppata anche una versione scoperta. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 65 o 70 mila Euro, che si potranno sborsare già a partire dal 2009.

Come se ciò non bastasse a scaldare gli animi degli appassionati, Lotus ha annunciato l'arrivo per il 2010 della Esprit, una vettura che non ha paura di ammettere che il suo obiettivo è quello di sfidare le tedesche del calibro di Porsche. Il prezzo? C'è chi parla di 120 mila Euro.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Lotus


Top