dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 7 luglio 2016

OS'Car, Alibaba minaccia Google ed Apple

La sfida (cinese) ad Android Auto e CarPlay è ufficialmente iniziata

OS'Car, Alibaba minaccia Google ed Apple
Galleria fotografica - OS'Car, nuovo infotainment by AlibabaGalleria fotografica - OS'Car, nuovo infotainment by Alibaba
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 1
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 2
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 3
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 4
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 5
  • OS\'Car, nuovo infotainment by Alibaba - anteprima 6

Il nome dice tutto: OS'Car sta per sistema operativo per automobili. Al momento è presente solo sulla Roewe RX5, SUV presentato allo scorso Salone di Pechino (aprile 2016), ma l'obiettivo di chi l'ha realizzato - il n°1 al mondo dell'e-commerce Alibaba e il costruttore di auto più grande della Cina, SAIC Motor - è di farlo diventare un'alternativa ad Android Auto e CarPlay. E non si tratta di un sogno irrealizzabile, perché OS'Car si basa sul sistema operativo per dispositivi mobili YunOS, che è il terzo al mondo dopo Android di Google e iOS di Apple, ma (grazie anche al gigantesco mercato locale) vuole scalzare iOS nel giro di qualche anno.

Funzioni nuove o evolute

Tornando a OS'Car, questa piattaforma è stata concepita e messa a punto in ottica automobilistica, di certo non solo per Roewe. Nel dettaglio, OS'Car fornisce una geolocalizzazione "millimetrica" senza basarsi su WiFi e GPS, ma sullo streaming dei dati, ottimizzando per esempio le funzioni di navigazione in base alla velocità dell'auto. Non mancano poi risvolti "ludici" come le quattro videocamere presenti nell'abitacolo che permettono di riprendere le fasi più interessanti del viaggio per poi condividerle sui social; qualcosa di simile lo si è visto di recente sulla nuova C3, che però di videocamera ne ha solo una. Ancora, ci sono tre touchscreen integrati, specchietti retrovisori intelligenti, comandi vocali molto evoluti e tanto altro ancora.

OS'Car è molto ambizioso...

Che OS'Car non sia un progetto come un altro lo spiega bene Jack Ma, Executive Chairman di Alibaba: "OS'Car renderà l'automobile un elemento ancora più importante nella vita di tutti i giorni, più ancora di quanto già lo sia. Come? Diventando parte fondamentale dell'Internet of Things". Per questa ragione, Roewe RX5 è costantemente supportata da una piattaforma "cloud" che permette lo streaming dei dati. Roewe RX5 è stato presentato al Salone di Pechino di aprile 2016 ed è molto di più che un SUV che nelle forme si ispira ai modelli europei. E' il segnale che i marchi europei, americani, coreani e giapponesi devono trovare al più presto il modo di collaborare con i colossi dell'hi-tech, perché l'industria cinese non sta certo a guardare...

Autore:

Tag: Anticipazioni , android , auto cinesi , guida autonoma


Top