dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 luglio 2016

Top Gear, Chris Evans lascia

Il presentatore si dimette, travolto dal calo di ascolti e dalla probabile insoddisfazione della BBC

Top Gear, Chris Evans lascia
Galleria fotografica - Top Gear 2016Galleria fotografica - Top Gear 2016
  • Top Gear 2016 - anteprima 1
  • Top Gear 2016 - anteprima 2
  • Top Gear 2016 - anteprima 3
  • Top Gear 2016 - anteprima 4
  • Top Gear 2016 - anteprima 5
  • Top Gear 2016 - anteprima 6

Dopo una sola stagione piuttosto tormentata il presentatore di Top Gear, Chris Evans, si dimette e abbandona così il difficile ruolo che aveva ereditato da Jeremy Clarkson. La decisione è stata presa dopo che l'ultima puntata ha raggiunto il livello minimo di ascolti con 1,9 milioni di telespettatori, nonostante le parole di Evans che dice di aver dato il suo meglio per la riuscita del programma. Lo stesso conduttore ha detto di aver lasciato Top Gear anche per aiutare la causa della trasmissione che merita di ritrovare il suo grande successo e che è realizzata da un team molto motivato.

Evans ha poi aggiunto di essere sempre stato e di rimanere un grande fan della trasmissione e che continuerà ad occuparsi del suo show radiofonico e degli impegni che questo comporta. La decisione di abbandonare Top Gear sembra quindi da imputare più che altro ad una decisione dei vertici di BBC che secondo alcune fonti non sarebbero soddisfatti delle performance del cinquantenne inglese davanti e dietro le telecamere. L'abbandono di Chris Evans lascia il programma nelle mani di Matt LeBlanc, l'attore americano che potrebbe continuare ancora per una stagione in compagnia di Chris Harris, Sabine Schmitz, Eddie Jordan e Rory Reid.

Autore:

Tag: Curiosità , top gear , VIP


Top