dalla Home

Attualità

pubblicato il 1 luglio 2016

After-market auto, AsConAuto e Viasat uniscono le forze

Firmato un accordo per fidelizzare la clientela e ampliare l’offerta di prodotti e servizi

After-market auto, AsConAuto e Viasat uniscono le forze

L’after-market è l’altra faccia del mercato auto, quella a cui pensiamo meno ma che è altrettanto importante. AsConAuto, l’Associazione Consorzi Concessionari Auto, è una delle realtà più significative del settore (oggi sono 20 i Consorzi del sistema AsConAuto in 16 regioni italiane con una copertura di oltre 66 province; 832 sono le Concessionarie associate con 1.356 sedi operative e circa 17.309 riparatori) e si è unita a Viasat, l’azienda leader in Europa nei sistemi di sicurezza satellitare, con un accordo di collaborazione commerciale che mira a fidelizzare i clienti e ampliare l’offerta di vendita di prodotti e servizi. La prima offerta a firma congiunta riguarda un dispositivo dopo furto, autoalimentato, chiamato BluTrack 6.0. Serve a proteggere auto, microcar o altri asset privati o aziendali, ha un’autonomia di circa un anno nella sua configurazione standard e, in caso di furto del veicolo, il cliente contatta la Centrale Operativa Viasat, attiva 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, che è in grado di geolocalizzare il dispositivo a bordo della vettura in modo da consentire il ritrovamento dell’auto rubata da parte delle Forze dell’ordine.

“In virtù di questo nuovo accordo - commenta il presidente di AsConAuto, Fabrizio Guidi - cresce l’offerta di vendita di prodotti e servizi a disposizione di tutta la nostra filiera. Siamo fiduciosi che questa nuova collaborazione con un’azienda di rilievo nel settore della telematica satellitare - come Viasat -, possa offrire a tutta la nostra rete nuove e interessanti opportunità da sviluppare”. “Questo importante accordo consente a Viasat - dice Paolo Manili, Responsabile Business Unit Security & Safety - di commercializzare la soluzione BluTrack 6.0, attraverso una rete distributiva professionale, forte e capillare come quella di AsConAuto. La nuova concezione del dispositivo BluTrack 6.0 consente ai Concessionari e agli Autoriparatori di poter fidelizzare i propri clienti, favorendo il ritorno sul Service per la sostituzione della batteria del dispositivo. Inoltre, sono previste una serie di azioni di marketing promozionale non solo per rafforzare l’azione commerciale, ma anche per ribadire come sia importante il concetto di sicurezza e protezione delle cose e delle persone”.

Viasat BluTrack 6.0: proteggi le cose più importanti

Sistema di localizzazione satellitare autoalimentato (a batteria di lunga durata), compatto e integrato (16 x 10 x 4 cm) resistente a polvere e acqua (tenuta stagna IP65). Non richiede installazione.

Autore: Redazione

Tag: Attualità


Top