dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 giugno 2016

Dossier Goodwood Festival of Speed 2016

Rolls Royce Black Badge, Ghost e Wraight vestite di nero per Goodwood

Le due serie speciali con look “total black” pronte a sfilare nella cronoscalata inglese

Rolls Royce Black Badge, Ghost e Wraight vestite di nero per Goodwood
Galleria fotografica - Rolls Royce Black BadgeGalleria fotografica - Rolls Royce Black Badge
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 1
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 2
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 3
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 4
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 5
  • Rolls Royce Black Badge - anteprima 6

Rolls Royce non può mancare al Festival of Speed di Goodwood: per il 2016, la scelta è ricaduta sull'ultima serie limitata della casa, che prende il nome di Black Badge e riguarda i modelli Ghost e Wraight. Le Rolls Royce Black Badge hanno innanzi tutto la colorazione esterna in nero lucido, ma anche tutti gli elementi di finitura (a cominciare dal logo) in tonalità scura, per un effetto total black; le due auto, realizzate appositamente per Goodwood, hanno anche una particolare statuetta dello Spirit of Ecstasy in finitura nero lucido. Per Ghost e Wraight ci sono anche modifiche alle sospensioni (per la prima anche allo sterzo) e ai dischi freni che aumentano il diametro di 2,5 cm.

All'interno, per conservare la tonalità scuro, le Black Badge hanno inserti in una speciale fibra di carbonio trattata in alluminio, secondo tecnologie aerospaziali, mentre il cruscotto ha una laccatura lucida, e le sellerie sono in pelle: Black e Mugello Red per la Wraith, Black e Cobalto Blue per la Ghost. Quest'ultima dispone del V12 da 6.6 litri, con potenza di 612 CV e 840 Nm di coppia; per la Wraight, invece, la potenza è di 632 CV e la coppia di 870 Nm; in entrambe sono stati modificati i cambi automatici, a 8 rapporti. Dopo il debutto statico al Salone di Ginevra di quest'anno, le due Black Badge sono destinate a sfilare nel celebre tracciato inglese: la Ghost con un team di piloti di Rolls-Royce Motor Cars, la Wraith con "veterano" di Goodwood Justin Law.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Rolls-Royce , goodwood , serie speciali


Top