dalla Home

Novità

pubblicato il 24 giugno 2016

BMW S1000XR, l'hard test definitivo

OmniMoto.it ha provato la crossover bavarese in un viaggio di 7.000 km attraverso 7 stati

BMW S1000XR, l'hard test definitivo

La BMW S1000XR non è una novità per i colleghi di OmniMoto.it, che hanno avuto modo di provarla già alla sua presentazione, ma avere la possibilità di metterla alla prova in un viaggio davvero lunghissimo come quello da Milano all'Isola di Man, è stato illuminante. La sfida ha portato la crossover bavarese più potente del mercato ad attraversare 7.000 km, 7 stati e strade di ogni genere, con il “premio” finale del giro turistico sull'isola del Tourist Trophy e un giro a manetta sul glorioso tracciato del Mountain Circuit. Un Hard Test che ha dato un esito non troppo sorprendente, perché la BMW ha fatto esattamente ciò per cui è stata creata: soddisfare pienamente in una sparata a velocità da pista, e il giorno dopo andare tranquillamente a spasso con andatura turistica, come se nulla fosse. Il test è stato illuminante anche per mettere alla luce uno degli aspetti più discussi di questa moto, le vibrazioni, che si fanno sentire ma non influenzano più di tanto la comodità di marcia.

La settimana a due ruote è stata interessante anche per la presentazione della nuova Husqvarna FS450 da Supermotard e della Ducati Multistrada 1200 Pikes Peak 100° Anniversario, dedicata alla leggendaria cronoscalata americana. Per le curiosità, in arrivo lo specchietto retrovisore che si regola da solo e le 5 località da visitare in moto in Europa questa estate. Dulcis in fundo, la retrospettiva dedicata a una delle moto più controverse degli anni '90, la Morbidelli 850 8V.

Autore: Redazione

Tag: Novità , moto


Top