dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 ottobre 2007

La Polizia Stradale sceglie l’Alfa 159 Sport Wagon

Per tutte, motore diesel da 210 cavalli e trazione integrale Q4

La Polizia Stradale sceglie l’Alfa 159 Sport Wagon

Il Gruppo Fiat ha vinto una nuova commessa per la fornitura di veicoli alle Forze dell'Ordine e nello specifico alla Polizia Stradale. Dopo l'Alfa 159 JTDM anche la versione Sportwagon si prepara a diventare una "pantera", nel suo allestimento top di gamma: 2.4 JTDM 20v da 210 CV con trazione integrale Q4. Un motore in grado di sviluppare una coppia di 400 Nm a 1500 giri/min e di spingere la Sportwagon alla velocità massima di 224 km/h (il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h è dichiarato in 8,6 secondi).

Le Alfa 159 Sportwagon Q4 della Polizia Stradale sono allestite direttamente in fabbrica, a Pomigliano d'Arco, per garantire la compatibilità di ogni trasformazione con le caratteristiche generali del modello. E in comune con le normali vetture hanno la dotazione di serie standard: dall'ABS completo di EBD al climatizzatore bi-zona, dai sette airbag al VDC (Vehicle Dynamic Control).

Le similitudini, però, si fermano qui. Nel caso delle "pantere" l'ottimo allestimento di base viene integrato con le numerose dotazioni specifiche richieste dalla Polizia Stradale. Ad esempio, per rispondere ad un uso particolarmente impegnativo, i sedili anteriori sono rivestisti da un tessuto antistrappo e traspirante e sono dotati di un rinforzo laterale. Inoltre, le speciali Alfa 159 Sportwagon Q4 propongono diversi scompartimenti per riporre le dotazioni individuali di difesa; un "porta-arma" munito di un sistema di bloccaggio e sbloccaggio manuale; un paio di manette ancorate al sedile; la predisposizione per gli apparati di comunicazione, navigazione e trasmissione in dotazione alla Polizia.

Infine, all'esterno, le 159 Sportwagon Q4 si caratterizzano per la classica verniciatura azzuro-medio e, posta sul tetto, per la barra multifunzioni che accorpa tutti i dispositivi elettroacustici in dotazione alla Polizia Stradale.

Immagini ufficiali non sono ancora disponibili poiché le auto sono in corso di allestimento proprio in questi giorni. Su strada le vedremo comunque entro l'anno.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Alfa Romeo


Top