Novità

pubblicato il 15 giugno 2016

Fiat Qubo restyling, il nuovo volto della praticità

Cambia il frontale, il portellone e gli interni, mentre motori e modularità si confermano. Prezzi da 13.950 euro

Fiat Qubo restyling, il nuovo volto della praticità
Galleria fotografica - Fiat Qubo restylingGalleria fotografica - Fiat Qubo restyling
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 1
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 2
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 3
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 4
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 5
  • Fiat Qubo restyling - anteprima 6

Per le multispazio c'è ancora spazio. Tolto il gioco di parole che speriamo ci perdonerete resta la realtà di un mercato che non è fatto solo di SUV, crossover e berline, ma può accogliere le richieste di quella fetta di automobilisti che ancora hanno bisogno di un mezzo funzionale come il Fiat Qubo restyling appena presentato e già ordinabile ad un prezzo base di 13.950 euro. Oltre a proporre uno stile modificato nel frontale il Fiat Qubo restyling punta su nuovi colori, cerchi in lega di disegno inedito, interni aggiornati e un sistema di infotainment più evoluto. Sempre presente nella gamma del rinnovato Qubo è anche la versione Trekking con look da fuoristrada e sistema Traction+ utile sui terreni scivolosi.

Forme nuove, stessa capacità di carico

A cambiare decisamente su Fiat Qubo restyling sono il paraurti anteriore, la calandra e il portellone posteriore, con le inedite tinte Bronzo Magnetico e Azzurro Libertà visibili nella foto di lancio. Nuovi sono le ruote da 15" con copricerchi e quelli in lega diamantati da 15" bruniti e da 16" in nero lucido. Tante conferme arrivano da dimensioni, capacità di carico e modularità degli interni: la Qubo restyling contiene in 3,9 metri di lunghezza un bagagliaio con capienza variabile da 330 litri (250 litri quella a metano) a 2.500 litri, una capacità di accogliere carichi lunghi fino a 2,5 metri con il sedile passeggero abbattuto e la possibilità di configurare i sedili in sedici modi diversi.

Nuovi interni e infotainment evoluto

All'interno di Fiat Qubo restyling si possono apprezzare il volante di nuovo disegno che può ospitare i comandi della radio e può essere rivestito in pelle come il pomello e la cuffia del cambio manuale, la strumentazione con una nuova grafica retroilluminata, finiture in nero lucido nella plancia delle versioni Lounge e Trekking, oltre allo schermo touch da 5" del sistema di infotainment che include radio MP3 e volendo anche navigatore, ingresso USB/Aux, connessione Bluetooth per l'audio streaming e 6 altoparlanti. La gamma motori resta quella già nota composta dal benzina 1.4 Fire 77 CV, dalla versione bi-fuel benzina/metano 1.4 Natural Power 70 CV e dai due turbodiesel 1.3 Multijet II da 80 e 95 CV, con il primo disponibile anche con cambio robotizzato 5 marce Dualogic.

Da 13.950 a 20.200 euro, anche a metano e Trekking

Il listino della Fiat Qubo restyling si apre con i 13.950 euro della 1.4 77 CV Easy, allestimento che già di serie ESC, sistema Hill Holder, climatizzatore manuale, radio CD/MP3, paraurti in tinta e alazacristalli elettrici anteriori. Per la più ricca 1.4 77 CV Lounge occorre spendere 15.200 euro, ma in questo caso la dotazione standard comprende fari fendinebbia, specchietti in tinta e riscaldati, sedile guida con regolazione lombare, appoggiabraccio anteriore, cruise control (solo le diesel), sedile posteriore sdoppiato 60/40 e radio MP3 con touchscreen da 5" Bluetooth e comandi al volante. La motorizzazione a metano costa invece 17.450 euro nel caso 1.4 8v 70cv Natural Power Easy e 18.700 euro per la Lounge. La gamma a gasolio è composta da Qubo 1.3 Mjt 16v 80cv Easy da 16.700 euro (17.950 euro la Lounge), 1.3 Mjt 16v 95cv Lounge da 18.950 euro e le due Trekking da 80 e 95 CV che costano ripettivamente 19.200 e 20.200 euro. Queste si riconoscono per il nuovo scivolo anteriore, i cerchi bruniti da 15" con pneumatici M+S, barre longitudinali al tetto e il sistema Traction+.

Autore:

Tag: Novità , Fiat , auto italiane


Top